Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 7 giorni: depressione mediterranea fino a venerdì, poi...

Situazione compromessa su gran parte d'Italia fino a venerdì. A seguire attenuazione del vento, aumento delle temperature, ma instabilità sempre presente anche se in modo latente.

La sfera di cristallo - 2 Maggio 2018, ore 15.04

Sta nascendo in queste ore (tra la Sicilia e la Sardegna) la depressione mediterranea che ci terrà compagnia almeno fino alla giornata di venerdì.

Nelle prossime 36-48 ore il suo movimento assomiglierà a quello di una trottola: in un primo tempo tenderà a risalire dallo Stretto di Sicilia fino al medio-basso Tirreno; successivamente ripiegherà verso la Sardegna prima di esaurirsi sulle Isole Baleari nelle prime ore di sabato 5 maggio.

I fenomeni associati saranno quelli visibili nella prima mappa, che rappresenta la situazione attesa per giovedì 3 maggio in Italia.

Il centro e il meridione si troveranno sotto rovesci e temporali anche abbastanza diffusi; brevi ed effimere saranno le pause asciutte ed eventualmente soleggiate.

Al nord si partirà con tempo più asciutto, ma nel pomeriggio nuclei temporaleschi percorreranno a ritroso (da est ad ovest) quasi tutta l'alta Italia, risultando talora intensi. La situazione si presenterà quasi inalterata anche nella giornata di venerdì 4 maggio, seppure con fenomeni meno intensi e diffusi.

La depressione, come già anticipato, allargherà le proprie maglie ad iniziare dalla mattinata di sabato 5 maggio, ovvero nel prossimo week-end.

Avremo pertanto una generale attenuazione del vento, un aumento delle temperature specie al nord, ma condizioni non ancora stabili in Italia.

La previsione per il pomeriggio di domenica 6 maggio (seconda mappa) individua una collana di rovesci o temporali che agiranno lungo la spina dorsale dell'Italia, sconfinando in parte anche lungo le coste prima di sera (specie quelle del Tirreno).

Tempo più asciutto sulle pianure del nord (dove farà anche un po' caldo), sulla Sicilia e sulle estreme regioni meridionali.

Notate la depressione ormai in fase morente ubicata a sud-ovest della Sardegna, mentre sul resto d'Italia si imposterà una circolazione aerea abbastanza confusa.

Quali sono infine le prospettive per la prossima settimana? La mappa relativa a martedì 8 maggio mostra un'alta pressione delle Azzorre poco volenterosa nello spingere il suo braccio orientale verso il Mediterraneo.

La nostra Penisola resterà difatti ingabbiata in una blanda zona depressionaria che faciliterà ancora la nascita di nubi e piogge specie nel pomeriggio e nelle aree interne.

Non mancheranno comunque ampi spazi soleggiati associati a temperature gradevoli...forse addirittura un po' esuberanti sulle regioni settentrionali.

Se volete conoscere la tendenza del tempo a lungo termine leggete la rubrica "Fantameteo"; per il momento ecco cosa si prevede fino a mercoledi 9 maggio.

Giovedì 3 e venerdì 4 maggio: tempo molto instabile al centro e al sud con rischio di piogge e rovesci più intensi sulla Sardegna e le zone interne in genere. Al nord rientro di rovesci temporaleschi da est verso ovest, ma intervallati da pause asciutte e soleggiate. Ventoso e temperature fresche.

Sabato 5 e domenica 6 maggio: maggiori schiarite ovunque al mattino. Nel pomeriggio formazione di rovesci temporaleschi specie nelle aree interne appenniniche, in sconfinamento verso le coste del Tirreno e la Liguria nel pomeriggio. Più sole sulle pianure del nord (dove farà anche un po' caldo) e all'estremo sud.

Tra lunedi 7 e mercoledi 9 maggio: abbastanza buono il tempo al mattino su tutta l'Italia, ma nel pomeriggio fioriranno nubi temporalesche in prossimità delle zone montuose, in possibile sconfinamento verso pianure e coste. Clima comunque gradevole.

 

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 07.58: A1 Roma-Napoli

coda incidente

Code per 4 km causa incidente nel tratto compreso tra Caianello (Km. 700,8) e Capua (Km. 719,8)..…

h 07.57: A1 Milano-Bologna

coda rallentamento

Code a tratti causa traffico intenso nel tratto compreso tra Fiorenzuola (Km. 74) e Parma (Km. 110,..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum