Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 7 giorni: dal week-end anticipo d'inverno su mezza EUROPA, MALTEMPO in Italia

Affondo gelido su Scandinavia, Regno Unito, centro Europa e Francia durante il fine settimana, risvolti perturbati ma non freddi sull'Italia.

La sfera di cristallo - 23 Ottobre 2018, ore 14.56

Il maltempo all'estremo sud non vuole saperne di esaurirsi ma entro sera dovrebbe comunque attenuarsi, lasciando spazio a 48 ore sostanzialmente tranquille. Saranno le ultime prima di una fase piuttosto turbolenta che prenderà il via da venerdì, quando le prime masse d'aria umide raggiungeranno il Paese da WSW, preparando il terreno al peggioramento che interverrà nel fine settimana.

La fase perturbata non trarrà origine dal classico arrivo di correnti atlantiche da occidente, bensì da un vigoroso affondo di aria fredda che dalla Scandinavia colpirà dapprima il Regno Unito, poi il centro Europa e soprattutto la Francia.

Grazie a questo scambio meridiano importante verranno a crearsi le condizioni per l'approfondimento di un minimo depressionario al suolo abbastanza importante sul nord Italia, in grado di dispensare maltempo sull'insieme dello Stivale, salvo qualche eccezione, per tutto il fine settimana.

Il freddo non riuscirà a sfondare oltralpe ma sarà l'ingrediente principale per garantire una vera svolta stagionale alle basse latitudini.

Nei giorni successivi da ovest si faranno strada nuove figure depressionarie in grado di rinnovare le condizioni perturbate, anche se i modelli non sanno ancora dirci se ne deriverà o meno una pericolosa situazione di BLOCCO (alta pressione che concentra i fenomeni sul nord-ovest favorendo episodi alluvionali e lasciando a secco e al caldo il resto del Paese) o un altro passaggio DINAMICO (tempo perturbato un po' su tutto il Paese e nessuna azione bloccante per la mancanza di alta pressione).

Comunque vada, pur con questo Atlantico "malato" che non riesce più a far transitare perturbazioni da ovest ad est, sembra proprio che assisteremo ad un periodo dinamico (speriamo non foriero di nuove situazioni alluvionali, frane e smottamenti).

SINTESI PREVISIONALE SINO A MARTEDI 30 OTTOBRE:
mercoledì 24 ottobre
: passaggi nuvolosi innocui in un contesto soleggiato e progressivamente più mite, specie al nord-ovest, interessato da temporanei venti di Foehn.

giovedì 25 ottobre: bel tempo ovunque. Temperature in lieve calo al nord-ovest. 

venerdì 26 ottobre: nubi in arrivo al nord e lungo il Tirreno con locali precipitazioni, che potrebbero assumere carattere temporalesco lungo la costa della Toscana. Per il resto ancora in parte soleggiato. Temperature in calo nelle zone interessate da nuvolosità. 

sabato 27 ottobre: peggioramento al nord e sulla Toscana con piogge soprattutto dal pomeriggio. Fenomeni meno probabili (ma previsione da verificare) su ovest Piemonte, Ponente ligure ed Emilia-Romagna. In giornata peggiora anche su Umbria e Lazio. Tempo buono sulle altre regioni ma con nubi in parziale aumento. Temperature in calo al nord e sulla Toscana. Limite della neve attorno ai 1800-2000m sulle Alpi, a quote anche più basse sui settori confinali.

domenica 28 ottobre: generali condizioni di maltempo, fenomeni più frequenti ed intensi su Lazio, Campania, ovest Sardegna, Friuli Venezia Giulia, tendenza a schiarite sul nord-ovest. Limite della neve sulle Alpi oltre i 1700-1900m. Temperature in calo, di stampo autunnale.

lunedì 29 e martedì 30 ottobre: possibile un nuovo peggioramento ma tutto da verificare sulla base delle nuove emissioni modellistiche.

 

Per approfondire:

Cartine meteo per mattina, pomeriggio e sera di OGGI
Meteo per OGGI per tutte le province italiane
Satellitifulmini/temporali in attoradar e webcam
- Invia foto e commenti sulla nostra pagina 
Facebook
- Invia foto o invia articolo 
 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum