Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 7 giorni: dal FREDDO alla PIOGGIA, poi...

Confermato l'intenso peggioramento del tempo che diverrà realtà a nella seconda parte della settimana su gran parte d'Italia. Prima però si attende il transito dell'ultimo nucleo freddo...

La sfera di cristallo - 10 Ottobre 2016, ore 15.30

Sembra una cartina invernale, invece si riferisce alla giornata di martedì 11 ottobre.

Nelle prossime ore un nucleo freddo proveniente dall'est europeo veleggerà spedito verso l'Europa centrale e il nord Italia. La prima mappa, valida per la mattinata di martedì 11, ce lo mostra in piena azione sull'Italia, a corredo di venti intensi e freddi provenienti dai quadranti orientali.

Gli effetti che avrà la figura instabile sui nostri lidi sono stati riassunti in questo articolo (http://meteolive.leonardo.it/news/In-primo-piano/2/martedi-11-rischio-nevicate-sui-rilievi-del-settentrione-vediamo-dove-guarda-la-cartina-all-interno-/55145/) con particolare riguardo alle nevicate che avverranno a quote davvero interessanti per la stagione sul settore di nord-ovest.

Il tracollo termico sarà marcato, ma di breve durata. Tra la fine di mercoledì e la giornata di giovedì, l'avanzata di una depressione da ovest farà ruotare le correnti sul Bel Paese disponendole dai quadranti meridionali (seconda mappa).

In altre parole, se ne andrà il clima più freddo di questi giorni, lasciando il posto ad una situazione umida e piovosa al nord e sul Tirreno, addirittura calda al meridione e sulla Sicilia.

Tra giovedì 13 e sabato 15 ottobre le regioni settentrionali, l'alto/medio Tirreno e la Sardegna si troveranno alle prese con piogge e temporali anche intensi, sotto l'impeto di forti venti sciroccali.

Al meridione si attende invece un'impennata delle temperature, stante il richiamo di aria calda dal nord Africa; dopo tanta pioggia, potrebbe arrivare su queste regioni una fase più soleggiata e gradevole.

L'elemento perturbato atteso nei prossimi giorni scombussolerà le carte in tavola. In pratica, si potrebbe aprire un corridoio di correnti occidentali umide, ma non fredde, con piogge soprattutto al nord e sul Tirreno (terza mappa).

L'autunno, dopo gli alti e bassi termici delle ultime settimane, potrebbe proporci il clima più tradizionale del mese di ottobre, ovvero con le perturbazioni atlantiche a scorrere da ovest verso est in un contesto umido, ma non freddo.

Se volete delucidazioni sul tempo a lungo termine leggete la rubrica "Fantameteo". Per il momento, ecco la tendenza per i prossimi sette giorni in Italia.

Martedì 11 ottobre tempo moderatamente instabile e più freddo specie al nord e al centro. Possibili precipitazioni al nord-ovest, nevose sopra i 1000-1200 metri sulle Alpi, rovesci anche al meridione, migliora ovunque in serata, ventoso su tutti i mari. Mercoledì 12 ottobre ultimi rovesci al meridione in via di attenuazione, bel tempo altrove, ma con nubi in aumento al nord-ovest nel pomeriggio, senza fenomeni, temperature in aumento. Tra giovedì 13 e sabato 15 ottobre tempo perturbato a fasi alterne al nord, alto/medio Tirreno e Sardegna con piogge e temporali anche forti, altrove nubi sparse con aumento delle temperature e tempo asciutto. Tra domenica 16 e lunedì 17 ottobre instabile al nord e sul Tirreno con possibili piogge, più sole altrove, mite ovunque.  

 

 

 

 

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 05.06: A14 Diramazione Per Ravenna

problema

Mezzi spargisale in azione nel tratto compreso tra Allacciamento A14 Bologna-Taranto e Svincolo Lug..…

h 05.04: SS131 Carlo Felice

incidente rallentamento

Traffico rallentato, incidente a 2,47 km prima di Incrocio Macomer - SS129 Bis Trasversale Sarda (K..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum