Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 7 giorni: capricci di primavera in attesa del BEL TEMPO

Tempo un po' instabile al centro e al sud fino a mercoledi 20, poi alta pressione e bel tempo a parte qualche incertezza sulla Sicilia e nel sud della Sardegna.

La sfera di cristallo - 18 Marzo 2019, ore 15.00

Una perturbazione piuttosto audace sta sfidando in queste ore la resistenza dell'alta pressione che da molto tempo occupa più o meno stabilmente il settore italico. Il corpo nuvoloso creerà scompiglio in area mediterranea fino a mercoledi 20 marzo, con rovesci e un moderato calo delle temperature. 

Successivamente, l'azione stabilizzante dell'alta pressione avrà la meglio e almeno fino al termine di marzo non si prevedono altri passaggi perturbati. 

Nella giornata di martedi 19 marzo, i fenomeni interesseranno soprattutto il centro e in maniera più irregolare il meridione e le Isole, lasciando a secco il nord:

Le precipitazioni agiranno in maniera sparsa al centro e al sud, favorendo anche qualche nevicata lungo la dorsale appenninica centro-settentrionale; avremo inoltre un moderato calo delle temperature introdotto da correnti più fredde di matrice settentrionale. 

Nella giornata di mercoledi 20 marzo, la depressione sposterà il suo raggio d'azione verso i bacini meridionali italiani; di conseguenza anche i fenomeni subiranno uno spostamento verso sud, interessando soprattutto la Sicilia e le regioni estreme: 

Al nord e al centro (fatta eccezione per qualche piovasco in Abruzzo) il tempo sarà asciutto e soleggiato. Le piogge più intense riguarderanno la Sicilia, il sud della Calabria e forse il sud-est della Sardegna, dove avremo anche alcuni rovesci. 

Si tratterà dell'ultimo atto di questa breve parentesi più instabile e fresca; a partire da giovedi 21 marzo, l'alta pressione tenderà a consolidarsi sul Continente, abbracciando l'Italia anche nei giorni seguenti; la situazione barica prevista in Europa per venerdi 22 marzo sarà pertanto la seguente:

A parte qualche incertezza sulle estreme regioni meridionali e la Sicilia, il bel tempo si estenderà a tutta l'Italia garantendo anche un aumento delle temperature massime specie al centro e al nord. 

Anche la probabilità di pioggia superiore a 5mm calcolata sui 20 scenari imbastiti questo pomeriggio dal modello americano per sabato 23 marzo è lapidaria in fatto di precipitazioni sull'Italia: 

A parte una bassa probabilità di pioggia sulla Sicilia e la Sardegna meridionale, sul resto d'Italia il rischio che possa piovere almeno 5mm durante il fine settimana è praticamente nullo; si andrà avanti così probabilmente fino a fine mese, poi forse qualcosa inizierà a cambiare, ma di questo se ne occuperà la rubrica FANTAMETEO

SINTESI PREVISIONALE PER I PROSSIMI SETTE GIORNI

Martedi 19 marzo: tempo instabile al centro con piogge sparse su Marche, zone interne della Toscana e sull'Umbria; qualche pioggia anche sulle Isole e sul meridione peninsulare, per il resto bel tempo. Un po' freddo e qualche nevicata in Appennino sopra gli 800-1000 metri. Ventoso. 

Mercoledi 20 marzo: bel tempo al nord e al centro a parte qualche piovasco in Abruzzo; instabile al sud e sulle Isole con rovesci sparsi specie sulla Sicilia. Ventoso al centro e al sud. 

Da giovedi 21 marzo a lunedi 25 marzo alta pressione e bel tempo ovunque; qualche incertezza sarà probabile sulla Sicilia e all'estremo sud tra giovedi e venerdi, poi bello ovunque. 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum