Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 7 giorni: brevi DISTURBI, ma l'estate settembrina nel complesso reggerà...

Settimana ancora discreta e abbastanza calda sulla nostra Penisola, stante la permanenza dell'alta pressione anche se disturbata da infiltrazioni umide da ovest e fresche da nord o da est.

La sfera di cristallo - 17 Settembre 2018, ore 14.59

L'alta pressione manterrà ancora il controllo della situazione anche se verrà insidiata da più punti durante i prossimi giorni.

E' ancora presto per parlare di svolta autunnale sull'Italia; le temperature resteranno superiori alla media e il sole splenderà su gran parte della nostra Penisola.

L'alta pressione sarà ben salda al suolo, ma non in quota; qui si presenteranno piccoli strappi che si ripercuoteranno sulla genesi di alcuni temporali poco organizzati sul Bel Paese.

La prima mappa mostra la situazione prevista in Italia per la giornata di domani, martedi 18 settembre.

Dicevamo di infiltrazioni umide in quota che domani saranno causa di qualche temporale sulla Sardegna, nelle zone interne del centro e sul nord-est. Le altre regioni beneficeranno di molto sole, accompagnato da temperature ancora esuberanti per il periodo.

La terza settimana di settembre continuerà con l'alta pressione ancora un po' disturbata alle quote superiori. Anche la giornata di giovedì 20 settembre (seconda mappa) l'Italia non sarà indenne da attività temporalesca che si concentrerà soprattutto tra la Sardegna e la Sicilia (specie sul mare).

Qualche temporale nel pomeriggio non mancherà anche sull'arco alpino centro-orientale e la dorsale appenninica centro-settentrionale, per il resto si prevede tempo abbastanza buono.

Tra venerdì 21 e sabato 22 settembre avremo il transito di una perturbazione a nord delle Alpi con effetti soprattutto sull'arco alpino centro-orientale, Friuli e Alto Veneto. Sul resto d'Italia l'alta pressione manterrà il bel tempo con clima ancora caldo specie al centro e al sud.

Tra domenica 23 e lunedi 24 settembre, infine, parte dell'aria fredda che transiterà oltralpe riuscirà a traboccare dalla Porta della Bora interessando più direttamente l'Emilia Romagna, il versante adriatico e le zone interne centrali, con alcuni temporali associati ad un calo delle temperature. Sul resto d'Italia il tempo resterà invece abbastanza buono e piuttosto caldo.

Se volete sapere il tempo a lungo termine leggete la rubrica "Fantameteo"; per il momento ecco la linea di tendenza del tempo per i prossimi sette giorni in Italia.

Martedi 18 settembre: temporali alternati a fasi asciutte sulla Sardegna, parte della Toscana, zone interne del centro, nord-est e Campania, altrove tempo bello. Temperature stazionarie.

Mercoledi 19 e giovedì 20 settembre bel tempo a parte qualche temporale su Sardegna, Sicilia e zone interne del centro, sempre abbastanza caldo.

Venerdì 21 e sabato 22 settembre bel tempo, ma con temporali in transito sulle Alpi, l'alto Veneto e il Friuli nel pomeriggio. Caldo.

Tra domenica 23 e lunedi 24 settembre tendenza a peggioramento su Emilia Romagna e regioni adriatiche ed interne, per il resto situazione invariata.

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum