Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

METEO A 7 GIORNI: botta e risposta tra calura africana e frescura oceanica

Aria fresca di origine oceanica tornerà presto ad interessare l'Europa, portando una sfuriata di instabilità anche sul nostro Paese. Nel dettaglio la previsione per i prossimi 7 giorni.

La sfera di cristallo - 19 Luglio 2018, ore 15.00

Proprio in queste ore il Mediterraneo risulta interessato da una avvezione d'aria calda in sede prefrontale che nel fine settimana darà del filo da torcere soprattutto sulle regioni dell'Italia meridionale, laddove sono previsti almeno tre giorni di caldo intenso e temperature elevate. Sui settori interni saranno possibili delle punte sino a 40 gradi che renderanno difficili i lavori all'aria aperta, rendendo il clima particolarmente fastidioso. Il caldo raggiunge in queste ore anche il nord ed il centro, su questi ultimi settori dovrà però ben presto confrontarsi con i nuovi temporali previsti già da questa sera interessare i settori alpini e prealpini, preannunciando il cambiamento previsto nel fine settimana. 

A livello sinottico europeo troviamo infatti una nuova figura di bassa pressione che dall'oceano Atlantico, faticosamente, avanza verso l'Europa centrale, portando un cambiamento importante delle condizioni atmosferiche anche su alcuni settori del nostro territorio nazionale.

Questo cambiamento si manifesterà in modo più deciso a partire dalle regioni del nord con dei nuovi temporali tra venerdì e sabato. Poi nella notte tra sabato e domenica i fenomeni tenderanno a progredire verso le regioni del centro e del sud. I settori meridionali del nostro Paese verranno raggiunti per ultimi, i temporali su queste regioni vengono previsti soltanto dal prossimo lunedì e finalmente porteranno anche qui una riduzione del profilo termico. 

Sintesi previsionale da venerdì 20 a giovedì 26:

Venerdì 20: temporali in arrivo al nord lungo la fascia alpina e prealpina con qualche sconfinamento nelle aree di pianura adiacenti. Non escluso qualche fenomeno di forte intensità. Bello e caldo sul resto del Paese con picchi elevati. 

Sabato 21:
i temporali guadagnano spazio sulle regioni del nord con qualche fenomeno di forte intensità non escluso. Caldo intenso al centro ed al sud. 

Domenica 22
i temporali riescono a conquistare anche una parte del centro Italia. Il caldo intenso si ritira nel Mezzogiorno. Temperature più gradevoli altrove. 

Lunedì 23
rovesci e temporali in marcia sui settori di medio e basso Adriatico. Altrove soleggiato con spunti di instabilità sui rilievi. Caldo moderato. 

Martedì 24:
ultime note di instabilità al sud, bel tempo altrove, caldo. 

Mercoledì 25, giovedì 26:
tempo stabile e caldo. 


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum