Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 7 giorni: arriva un po' di FREDDO al nord, poi mite VARIABILITA', ma con NEVE sulle Alpi

Confermata la veloce ondata di freddo che tra il week-end e l'inizio della settimana prossima interesserà soprattutto il settentrione. A seguire breve fase mite da ovest in vista di nuovi cambiamenti.

La sfera di cristallo - 12 Gennaio 2018, ore 15.00

La rotazione delle correnti prima da nord-est, poi da est farà calare i termometri su parte della nostra Penisola nel prossimi giorni.

Dopo un fine settimana decisamente frizzante al nord e con le ultime piogge al meridione, tra lunedi 15 e martedì 16 gennaio si toccherà l'apice di questa piccola ondata di freddo che interesserà essenzialmente le regioni settentrionali e marginalmente quelle centrali. 

La mappa si riferisce alle prime ore di lunedi 15 gennaio; sulla verticale del nord Italia sono previste isoterme a 1500 metri comprese tra -5 e -7°...un freddo di discreta fattura che si trasmetterà al suolo con temperature attorno allo zero. 

Un po' di freddo riuscirà a travasare anche al centro, mentre il meridione non verrà interessato ed avrà pertanto temperature più miti. 

Quanto durerà il freddo di matrice continentale sul nord Italia? Poco!

Tra mercoledi 17 e venerdì 19 gennaio (la seconda mappa si riferisce alla giornata di giovedì 18 gennaio) il getto atlantico è previsto dilagare come un impetuoso fiume in piena sull'Europa centrale e l'Italia.

L'azione di sbarramento operata dalle Alpi favorirà abbondanti nevicate in loco, soprattutto sui versanti svizzeri e francesi, ma con sforamenti anche in Val d'Aosta, Ossola e alto Adige.

Sulla Sardegna e il medio-basso Tirreno si attiveranno forti correnti di Maestrale che agiteranno non poco i mari; qualche pioggia potrebbe esserci sul medio e basso Tirreno, altrove il tempo si presenterà asciutto e nel complesso mite.

La tendenza successiva contempla infine una nuova frenata del getto con un peggioramento freddo sull'Italia che potrebbe concretizzarsi dopo il giorno 20, ma di questo ne parlerà la rubrica Fantameteo.

Per il momento ecco la tendenza del tempo fino a venerdì 19 gennaio.

Sabato 13 gennaio: ultimi rovesci al meridione in attenuazione, per il resto soleggiato. Temperature in ulteriore calo e venti da nord-est anche sostenuti.

Da domenica 14 fino a martedì 16 gennaio tempo freddo e a tratti nuvoloso al nord, senza piogge; qualche pioggia al centro e al meridione in un contesto solo relativamente freddo, ventilazione orientale e temperature in ulteriore calo.

Da mercoledi 17 fino a venerdì 19 gennaio neve abbondante sulle Alpi di confine, qualche pioggia sul medio e basso Tirreno, per il resto variabilità con clima ventoso, ma in un contesto mite.

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 10.27: A12 Genova-Rosignano

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Recco (Km. 22,8) e Rapallo (Km. 28,4) in direzione Livorno dal..…

h 10.26: A11 Firenze-Pisa

rallentamento

Traffico rallentato causa traffico intenso nel tratto compreso tra Pistoia (Km. 27,4) e Allacciamen..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum