Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 7 giorni: anticiclone sugli scudi sino a lunedì 31 agosto, poi...

Gli ultimi giorni relativi alla mensilità di agosto, trascorreranno influenzati dall'alta pressione africana, protagonista indiscussa del tempo atmosferico italiano almeno sino lunedì 31 agosto. In seguito pare profilarsi un'importante cambiamento del tempo. Vediamo nel dettaglio.

La sfera di cristallo - 28 Agosto 2015, ore 15.00

Dopo le recenti manifestazioni di instabilità che hanno scandito questa seconda metà di agosto, la parte finale del mese viene ora affidata alle placide atmosfere di tarda estate, affidate ancora una volta ad una rimonta anticiclonica di stampo africano, probabilmente l'ultima della stagione in grado di coinvolgere ogni angolo di Paese da sud a nord. L'anticiclone riporta valori estivi di calura e le temperature saranno ancora una volta superiori ai +30°C su molte località. Il sole più basso all'orizzonte e la minore durata del giorno dovrebbero comunque scongiurare picchi di calura particolarmente potenti, prendendo in tal modo le distanze dalle folli temperature registrate nella prima decade di agosto. 

Farà comunque caldo su diverse delle nostre regioni italiane, con la colonnina di mercurio che sarà ancora una volta pronta a raggiungere la soglia dei +35°C, riferendoci nello specifico ad alcuni settori della Valpadana (Emilia Romagna), le aree  interne del centro Italia ed alcuni settori pianeggianti dell'Italia meridionale (Puglia - Basilicata). Lungo le coste i valori termici risulteranno più contenuti ed attestati mediamente tra +28°C e +32°C a seconda delle zone. Tutto merito dell'azione più fresca portata dalle brezze marine che soffieranno ovunque con vivacità, mancando la famigerata "compressione adiabatica" responsabile degli elevatissimi valori di temperatura toccati agli inizi di agosto, lungo le coste liguri e tirreniche. L'azione delle brezze innalzerà però i valori di umidità relativa, creando condizioni di caldo afoso

Con l'arrivo di settembre assisteremo ad un declino abbastanza veloce dell'alta pressione sul Mediterraneo, soppiantata in una manciata di giorni dall'intervento di una vistosa figura di bassa pressione, vista al momento col proprio perno sui settori centro-occidentali del Paese. I primi fenomeni a prevalente natura temporalesca, potrebbero manifestarsi sui settori settentrionali del Paese da mercoledì 2 settembre in avanti. Sussistono ancora notevoli incertezze in merito la posizione assunta dalla figura ciclonica sullo scacchiere barico europeo ma sembrerebbe che quest'ultima possa ancora una volta privilegiare i settori occidentali d'Europa a scapito di quelli orientali. 

Sintesi previsionale da sabato 29 agosto a venerdì 4 settembre: 

Sabato 29 - domenica 30: anticiclone in ulteriore rinforzo sul nostro Paese, dove ci attendiamo condizioni atmosferiche ESTIVE su tutto il territorio. Condizioni ideali alla balneazione, scarsi o nulli gli addensamenti nuvolosi che saranno limitati alle regioni alpine e sui settori più interni dell'Appennino. Venti deboli a regime di brezza, mari poco mossi. 

Lunedì 31 agosto - martedì primo settembre: l'alta pressione sul Mediterraneo inizia ad indebolirsi. Aumenta l'umidità relativa nei bassi livelli dell'atmosfera ed il caldo tende a diventare di tipo afoso. Temperature stazionarie o in lieve diminuzione nei valori massimi, ventilazione ancora debole ma tendente a ruotare dai quadranti meridionali.

Mercoledì 2 - giovedì 3 - Venerdì 4: si esauriscono con gradualità gli effetti dell'alta pressione sul nostro Paese, accentuazione dell'attività temporalesca sul centro e sul nord Italia, con ventilazione attiva di tipo meridionale e temperature in generale flessione. 


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum