Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 7 giorni: ancora caldo FEROCE al centro-sud, in attesa della RINFRESCATA del week-end

Caldo molto intenso sull'Italia almeno fino alla giornata di venerdì 14, con un picco al centro-sud tra martedì 11 e mercoledì 12 luglio. A seguire benefica rinfrescata su tutta l'Italia tra sabato e domenica.

La sfera di cristallo - 10 Luglio 2017, ore 15.20

Sono giornate difficili per alcune zone d'Italia. L'alta pressione africana sta picchiando duro e obbliga i termometri ad un'ascesa forzata verso valori davvero esuberanti anche per una qualsiasi ondata di caldo che si rispetti.

Le giornate più difficili saranno martedì 11 e mercoledì 12 luglio, soprattutto al centro-sud. In questo frangente si potrebbero toccare i 40° nelle zone interne della Sardegna, della Sicilia e sulla Puglia.

La prima mappa mostra l'indice di disagio da caldo (ovvero l'indice di calore) previsto in Italia per martedì 11 luglio.

Il disagio sarà insopportabile nelle zone interne della Sicilia e della Sardegna; condizioni di malessere aleggeranno invece sulla Puglia e le pianure interne del meridione peninsulare. Altrove il caldo sarà più o meno fastidioso, appena interrotto da qualche temporale rinfrescante su parte del nord.

Tra giovedì 13 e venerdì 14 luglio la morsa del caldo sull'Italia tenderà leggermente ad attenuarsi, ma avremo ancora un elevato disagio da caldo specie sulle regioni meridionali.

Al nord qualche temporale potrebbe sfondare dalle Alpi verso le zone dell'alta pianura portando temporanei refrigeri; altrove la fenomenologia seguiterà ad essere nel complesso assente.

Per avere un cambiamento deciso delle condizioni termiche si dovrà attendere il fine settimana.

La seconda mappa valida per la notte tra sabato 15 e domenica 16 luglio mostra una ventata di aria più fresca da nord-ovest a scorrere sulla nostra Penisola. Anche il centro-sud tornerà a respirare e saranno presenti temporali sui settori più orientali unitamente a colpi di vento da nord.

Sul resto d'Italia non si avranno fenomeni di rilievo, ma i benefici del ricambio d'aria si avvertiranno un po' ovunque.

La rinfrescata sembra continuare fino alle prime ore di lunedì 17, poi tutto ricomincerà da capo...

Sintesi previsionale fino a lunedì 17 luglio

Fino a venerdì 14 luglio al nord avremo un po' di variabilità associata a qualche temporale su Alpi, Prealpi e alta pianura, con modesti cali termici. Altrove sole e caldo intenso in lieve attenuazione.

Sabato 15 e domenica 16 luglio assisteremo al passaggio di un fronte freddo sull'Italia, seguito da aria più fresca da nord-ovest. Sarà una benevola rinfrescata che darà anche origine a temporali sul nord-est e lungo il versante adriatico.

Questa situazione continuerà fino alla prima ore di lunedì 17 luglio, poi le temperature torneranno inesorabilmente ad aumentare ad iniziare dai settori di ponente.

Se metti "Mi piace" sulla nostra pagina Facebook riceverai i nostri aggiornamenti meteo direttamente sulla tua bacheca di Facebook e potrai interagire con tutti gli altri nostri fan: https://www.facebook.com/MeteoLive 

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 03.22: A1 Roma-Napoli

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Ceprano (Km. 643,3) e Pontecorvo (Km. 658,3) in direzione Napol..…

h 03.13: A14 Bologna-Ancona

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Allacciamento Ramo Casalecchio (Km. 9) e Bologna Borgo Panigale (..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum