Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 7 giorni: altre PIOGGE ma anche momenti di SOLE

Arriveranno anche ulteriori nevicate sul settore alpino, specie tra venerdì 3 e sabato 4 marzo.

La sfera di cristallo - 28 Febbraio 2017, ore 15.22

Le perturbazioni atlantiche sono tornate ad interessare il nostro Paese, determinando accumuli di pioggia anche rilevanti nelle zone soggette a stau orografico, cioè la Liguria e diversi settori montani e pedemontani della Lombardia e del Triveneto.

Il fronte freddo transiterà in serata sul Triveneto e l'Emilia-Romagna, scivolando attenuato verso il resto del Paese e portando piogge soprattutto lungo le regioni tirreniche, piogge che ritroveremo residue anche nella giornata di mercoledì su bassa Campania, Calabria tirrenica e nord-est Sicilia.

Altrove torneranno ampie schiarite e le temperature massime si porteranno su valori decisamente primaverili su pianure e coste, farà ancora piuttosto freddo sulle zone di montagna.

Giovedì un flusso umido da ovest coinvolgerà Toscana e Levante Ligure recando nubi e qualche piovasco, a precedere una rotazione più netta delle correnti dai quadranti meridionali, che annuncerà l'avvicinamento di una perturbazione atlantica, prevista in transito tra venerdì e sabato al nord e sulle regioni centrali tirreniche.

Torneranno così piogge più estese ed organizzate ed anche la neve sulle Alpi oltre i 1200-1400m, anche abbondante oltre i 1500m.

Incertezza sul tempo della domenica, quando potrebbe transitare un ulteriore impulso instabile, con traiettoria però più bassa e dunque con maggiore coinvolgimento delle regioni centrali e forse ancora del nord-est, per poi scivolare verso sud.

Da verificare anche il possibile passaggio di una goccia fredda in quota tra lunedì e martedì che finirebbe per scavare al suolo una depressione dalle "maglie" abbastanza larghe ma sufficienti per rinnovare l'instabilità su tutto il Paese, specie al centro e al sud, almeno sino alla serata di martedì.

Il tutto in un contesto di grande variabilità, in attesa che magari l'anticiclone si decida a regalarci una pausa di tempo più stabile e tranquillo.

SINTESI PREVISIONALE SINO A MARTEDI 7 MARZO 2017:
mercoledì 1 marzo: bel tempo al nord, residui addensamenti al centro ma con schiarite sempre più ampie, nubi e piogge sparse al sud, specie sul basso Tirreno, tendenza a miglioramento. 

giovedì 2 marzo: nubi e qualche debole pioggia su Toscana e Liguria di levante, bello altrove, mite.

venerdì 3 marzo: nubi e piogge sparse al nord, limite della neve oltre i 1200-1400m, nubi sparse al centro ma con prevalenza di sole, bello e mite al sud.

sabato 4 marzo: moderato maltempo al nord e piogge in arrivo anche sulle centrali tirreniche e la Campania, passaggi nuvolosi con schiarite altrove, limite della neve sulle Alpi sempre attorno ai 1200-1400m, ma con sconfinamenti a quote più basse nelle vallate superiori. 

domenica 5 marzo: instabile al centro e sul nord-est con piogge e rovesci, variabile altrove, in serata probabile peggioramento anche al nord-ovest con piogge. Relativamente mite.

lunedi 6 marzo: instabile ovunque con rovesci sparsi, fenomeni più probabili al centro e al sud. Temperature in lieve calo al centro e al sud.

martedì 7 marzo: migliora al nord, ancora un po' instabile al centro, instabile con acquazzoni sparsi al sud.


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum