Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 7 giorni: alta pressione in RINFORZO, forse un cambiamento nel week-end

Alta pressione sugli scudi in Italia almeno fino al week-end. A seguire sarà possibile un cambiamento ancora non ben inquadrato dalle elaborazioni.

La sfera di cristallo - 30 Novembre 2015, ore 15.30

La situazione a scala europea non cambia. Dopo la parentesi fredda e instabile che ci ha accompagnato per qualche giorno con abbondanti nevicate sull'Appennino centro-meridionale, si torna a parlare di alta pressione.

La prima cartina, valida per mercoledì 2 dicembre ci mostra l'anticiclone placidamente adagiato sul Mediterraneo. Le perturbazioni sono costrette a fare "il giro largo", evitando accuratamente il contatto con questa isola di stabilità che ingloba gran parte del nostro Continente.

Gli effetti dell'alta pressione sull'Italia nel periodo invernale sono sotto gli occhi di tutti: bel tempo sui colli e sui monti (con temperature alquanto miti per il periodo) - nebbie, nubi basse e inquinamento sulle pianure, dove la temperatura può essere molto bassa in corrispondenza di brume particolarmente tenaci.

Si andrà avanti così fino alla giornata di giovedì 3 dicembre; successivamente la Natura abbozzerà un cambiamento, che al momento sembra essere piuttosto farraginoso.

Se con un balzo virtuale ci spostiamo a sabato 5 dicembre (seconda cartina a lato), si nota un cedimento pressorio sull'Italia. Una perturbazione abbastanza "scalcinata" proverà a forzare il blocco indotto dalla struttura stabilizzante, ma i risultati sul nostro Paese non saranno esorbitanti.

Qualche precipitazione in transito da nord a sud sarà comunque garantita, connessa ad un rinforzo della ventilazione che farà migliorare (in parte) la qualità dell'aria nelle città e contribuirà alla dissoluzione della nebbia.

Le Alpi e l'Appennino settentrionale potrebbero (in parte) tingersi di bianco, ma al momento questa perturbazione non sembra deputata ad un cambiamento del tempo sul nostro Paese, se non temporaneo e transitorio.

Cambiamenti in vista a lungo termine? Se volete avere delucidazioni in merito, leggete la rubrica "Fantameteo". Per il momento, ecco la tendenza del tempo fino a lunedì 7 dicembre.

Da martedì 1 fino a giovedì 3 dicembre, condizioni di stabilità sull'Italia: bel tempo sui colli e sui monti, nebbia sulle pianure e sulle bassure, nubi basse lungo le coste, peggioramento della qualità dell'aria nelle città, mite in quota.

Venerdì 4 dicembre nubi in aumento al centro-nord, forse qualche pioggia tra Liguria, Toscana e nord-est, per il resto invariato.

Sabato 5 e domenica 6 dicembre nubi irregolari sull'Italia, in transito da nord a sud; qualche precipitazione al seguito, nevosa in montagna, maggiore ventilazione e lieve calo delle temperature.

Lunedì 7 dicembre: migliora al nord al centro, un po' instabile con qualche pioggia al sud e sulle Isole, abbastanza mite ovunque.

Se metti "Mi piace" sulla nostra pagina Facebook riceverai i nostri aggiornamenti meteo direttamente sulla tua bacheca di Facebook e potrai interagire con tutti gli altri nostri fan: https://www.facebook.com/MeteoLive 

 

 

 

 

 

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 09.27: A4 Milano-Brescia

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Viale Certosa e Svincolo Di Cormano (Km. 131,9) in direzione Br..…

h 09.27: SS62 Della Cisa

allagamento blocco

Strada chiusa al traffico causa allagamento nel tratto compreso tra Incrocio Sorbolo (Km. 127,8) e..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum