Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 7 giorni: alta pressione in indebolimento dal week-end...

Sino a venerdì sostanziale tenuta dell'alta pressione ma nubi basse e qualche debole precipitazione su Liguria, alto e medio Tirreno, parte della Valpadana. Tra sabato e domenica passaggio di una perturbazione tra nord e centro, in trasferimento lunedì al sud, seguita da aria un po' più fredda. Poi occhi puntati sulla possibile svolta attesa da martedì in poi...

La sfera di cristallo - 21 Novembre 2017, ore 15.15

L'alta pressione che ci sta interessando questa volta non sarà di quelle che condizionano il tempo per lunghi periodi.

Al suo interno sin da mercoledì saranno presenti annuvolamenti lungo le regioni tirreniche, la Liguria, la Valpadana, dovuti ad un richiamo di correnti più umide da sud, che favoriranno anche qualche debole precipitazione e segnale dell'avvicinamento delle correnti perturbate atlantiche.

Sabato una perturbazione eroderà il bordo settentrionale del muro anticiclonico e si presenterà al cospetto del nord e delle regioni tirreniche determinando alcune precipitazioni, anche nevose nelle Alpi, per poi scivolare nel corso di domenica verso le regioni centrali adriatiche ed il meridione.

Dietro ad essa affluirà aria più secca ma anche più fredda.
Potrebbe essere l'inizio della svolta.

Da martedì 28 è infatti previsto il deciso affondo di una saccatura dal nord-ovest del Continente verso il cuore del Mediterraneo con conseguente peggioramento del tempo ma dalle caratteristiche ancora tutte da studiare, decifrare, definire.

Ci proverà la rubrica del "fantameteo" a coglierne le dinamiche ancora oscure, ma più facilmente bisognerà aspettare almeno altre 48 ore.

Nel frattempo chi può si goda ancora qualche scampolo d'autunno tranquillo, specie in Adriatico e sul settore alpino.

SINTESI PREVISIONALE SINO A MARTEDI 28 NOVEMBRE:
mercoledì 22, giovedì 23 e venerdì 24 novembre
: al nord nuvolaglia irregolare su Valpadana centrale ed orientale, Liguria, alta Toscana con brevi piogge o pioviggini possibili, su bassa Toscana, Lazio, Campania nubi sparse e un po' di sole, sole altrove, salvo locali nebbie mattutine. Temperature in rialzo.

sabato 25 novembre: passaggio di una perturbazione al nord e sulla Toscana con piogge sparse in movimento da ovest verso est e brevi nevicate sulle Alpi oltre i 1500m, entro sera coinvolgimento anche di Umbria e Lazio, attenuazione dei fenomeni all'estremo nord-ovest. Sulle altre regioni parziale aumento della nuvolosità ma tempo asciutto e ancora un po' di sole. Temperature in calo nelle aree soggette a precipitazioni.

domenica 26 novembre: al mattino tendenza a miglioramento al nord-ovest, nubi e rovesci su nord-est e centro Italia, ma in localizzazione sul medio Adriatico e in successivo trasferimento sul meridione con piogge sparse e locali rovesci o brevi temporali. Spruzzate di neve sull'Appennino sino alle quote medie. Un po' di vento da nord in inserimento dietro la perturbazione con calo delle temperature in giornata.

lunedì 27 novembre: fenomeni residui al sud, specie sul basso Adriatico, altrove bel tempo ma freddo al mattino con gelate sulle zone interne e di montagna.

martedì 28 novembre: risveglio ancora soleggiato ma freddo sull'insieme del Paese, specie al nord, al centro e in particolare in montagna, tendenza ad aumento della nuvolosità sulla Liguria, l'alta Toscana e l'arco alpino nel corso della giornata.
 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum