Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 7 giorni: almeno DUE distinti impulsi temporaleschi in arrivo sull'Italia nel breve termine

L'anticiclone africano si è rititato verso sud e gli effetti della sua assenza si vedono immediatamente; il tempo ha acquistato caratteristiche di spiccata variabilità e le temperature sono ritornate nella norma del periodo. Nuovi temporali sono previsti sull'Italia nei prossimi giorni. Vediamo quali saranno le regioni più colpite.

La sfera di cristallo - 12 Luglio 2019, ore 16.00

Nel prossimo futuro, troveremo almeno due distinte circolazioni di aria instabile interessare il nostro territorio nazionale; il primo di questi impulsi raggiungerà nella giornata di domani, sabato 13 luglio, le regioni del versante adriatico, laddove ancora una volta vengono previsti alcuni temporali che fortunatamente risulteranno meno intensi rispetto a quelli avvenuti un paio di giorni fa. Il nuovo fronte di instabilità sarà inserito in una circolazione a più ampio respiro che sul Mediterraneo determina una rotazione del vento proveniente dai quadranti nord-occidentali. Ecco la previsione sinottica calcolata dal modello europeo per domani, sabato 13:

Le sorprese non sono finite qui; tra domenica e lunedì una insidiosa circolazione di bassa pressione, verrà trasportata sempre all'interno di un flusso di correnti nord-occidentali piuttosto tese ma questa volta mi puzza l'aria fresca percorrerà un tragitto più largo, raggiungendo il Golfo del Leone. Questa situazione darà luogo ad una crisi temporalesca sulle regioni di nord-ovest e lungo i versanti tirrenici, con qualche fenomeno anche di forte intensità. Ecco la previsione calcolata dal modello americano per la mattina di lunedì 15:


 

L'impulso instabile tra martedì e mercoledì scivolerà anch'esso molto rapidamente verso le regioni centrali e meridionali trasportando nel suo grembo tutto il carico di instabilità e temporali. Nel prossimo futuro il modello americano sembra confermare la persistenza di una circolazione di tipo instabile, l'attuale favorirà intermezzi temporaleschi in un contesto di spiccata variabilità. Le temperature risulteranno più gradevoli con valori di caldo più sopportabile. Ecco una stima delle temperature massime previste sull'Italia mercoledì 17 luglio:

Sintesi previsionale da sabato 13 a venerdì 19 luglio:

Sabato 13
rovesci e temporali in marcia da nord verso sud, lungo i versanti adriatici. Nubi di passaggio altrove. Flessione termica.

Domenica 14
ultime note di instabilità al mattino su basso Adriatico e Jonio, migliora in giornata. Aumento dell'instabilità sul nord-ovest in serata. Temperature stazionarie.

Lunedì 15 rovesci e temporalisulle regioni del nord e lungo i versanti di medio-alto Tirreno. Nubi di passaggio altrove. Temperature in flessione sulle regioni occidentali.

Martedì 16
instabilità sui rilievi del centro e del sud, migliora al nord. Temperature gradevoli.

Mercoledì 17 insiste instabilità sulle regioni del Mezzogiorno, tempo migliore altrove. Temperature stazionarie.

Giovedì 18
e venerdì 19 l'instabilità resta confinata nele ore pomeridiane sui rilievi. Più sole lungo le coste. Temperature in lieve ripresa.

 


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum