Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 7 giorni: alla fine il MALTEMPO sfonderà da ovest...

Mercoledì instabilità su medio Adriatico e meridione, giovedì tendenza a miglioramento e bello ovunque sino a sabato mattina, poi nuvolaglia su gran parte d'Italia e piogge domenica su Sardegna, nord-ovest e parte del centro. Tra lunedì e martedì afflusso temporaneo di aria calda al centro-sud, ancora maltempo sul nord-ovest, anche severo.

La sfera di cristallo - 3 Maggio 2016, ore 15.09

Ci troviamo a commentare una di quelle situazioni delicate che sovente capitano proprio nel mese di maggio: una saccatura che deve sfondare da ovest ma trova la parziale opposizione di un cuneo anticiclonico subtropicale.

Immaginate un gatto che deve catturare un topo che si è infilato in un buco troppo piccolo, in cui il gatto non riesce ad entrare; allora il nostro "Silvestro" si darà da fare raschiando la terra come un matto per aprirsi un ulteriore varco per cacciare in quel buco almeno la testa.

E' quello che farà la saccatura, ma raschiando rabbiosamente tirerà su sabbia dal deserto ed aria calda per il centro-sud, un afflusso temporaneo ma che, transitando sul Mediterraneo si caricherà di umidità e potrebbe favorire piogge anche abbondanti e persistenti sull'estremo nord-ovest, terra delicata che passa facilmente dalle siccità alle alluvioni (e che proprio in maggio, non molti anni fa ne conobbe un'altra tra le tante della sua storia).

Ecco perché la situazione è delicata, ma non corriamo troppo. Intanto stiamo avendo a che fare con le correnti da nord e quelle porteranno per altre 24-36 ore dell'instabilità sulle regioni del medio Adriatico e sul meridione. In seguito ecco il piccolo ma astuto cuneo anticiclonico subtropicale, uno che si nutre appunto dell'aria calda che sollevano sul bordo ascendente le saccature.

Inizialmente però la resistenza dell'anticiclone potrebbe risultare blanda, con un corpo nuvoloso pronto a sfondare su Sardegna, nord-ovest e parte del centro tra sabato e domenica.

Lunedì invece l'affondo ancora più veemente ad ovest della saccatura, accompagnata anche dalla possibile formazione di un vortice depressionario al suolo tra Sardegna e Baleari, richiamerà uno Scirocco sempre più tenace sulle nostre regioni, pronto a scaldare il centro-sud, ma a far piovere a catinelle sull'estremo nord-ovest.

Martedì la saccatura dovrebbe guadagnare alcuni km verso levante e diffondere così il peggioramento, evacuando gradualmente l'aria calda dal centro-sud.

SINTESI PREVISIONALE dal 4 al 10 maggio 2016:
mercoledì 4 maggio: rovesci sul medio Adriatico e sul meridione anche a sfondo temporalesco e più probabili nel pomeriggio, bel tempo sul resto del Paese, ventilato e gradevole.

giovedì 5 maggio: variabile sul basso Adriatico e al sud con residui rovesci, tendenza a miglioramento. Bel tempo sulle altre regioni, gradevole.

venerdì 6 maggio: soleggiato e un po' caldo ovunque nel pomeriggio, soprattutto all'interno.

sabato 7 maggio: nuvolaglia stratiforme alla conquista dell'Italia con anche sabbia in sospensione, qualche piovasco sulle zone appenniniche, Sardegna, forse nord-ovest, temperature in calo, specie al nord.

domenica 8 maggio: molto nuvoloso tra nord, centro e Sardegna con fenomeni soprattutto sul nord-ovest, l'isola e la dorsale appenninica del centro, parzialmente nuvoloso al sud con isolati piovaschi, clima mite, un po' più fresco solo al nord.

lunedi 9 maggio: maltempo su ovest e nord Piemonte con piogge talora abbondanti a ridosso dei rilievi, irregolarmente nuvoloso ma asciutto sul resto del nord, velature estese al centro-sud ma tempo secco, ma Scirocco teso e caldo su buona parte del centro e del sud, specie in Sicilia per effetto foehn.

martedì 10 maggio: instabile, a tratti perturbato al nord-ovest con piogge a sfondo temporalesco, tende a peggiorare anche in Sardegna e poi sulla Toscana con temporali, ancora parzialmente nuvoloso o velato sulle restanti zone e caldo al sud, peggiora entro sera anche sul Triveneto e l'ovest dell'Emilia. Temperature in calo al nord e sulla Sardegna, ancora elevate sul resto del centro-sud.

 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 10.38: SS7 Bis Di Terra Di Lavoro

problema sdrucciolevole

Fondo stradale dissestato a 4,576 km prima di Incrocio Nola A30 Ce-Sa - Sgc Nola-Domitio (Km. 50,3)..…

h 10.37: A14 Pescara-Bari

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Vasto Nord-Casalbordino (Km. 437,3) e Vasto Sud (Km. 454,6) in..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum