Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

METEO 7 GIORNI: dal grande vortice...al grande FREDDO?

Situazione di tempo instabile, se non del tutto perturbato sulla nostra Penisola almeno fino alla giornata di venerdì. Tra domenica e martedì la discesa di un nucleo freddo da nord colpirà le regioni adriatiche e il meridione, ma il calo termico si farà sentire su tutta l'Italia.

La sfera di cristallo - 4 Febbraio 2015, ore 16.00

Ecco il vortice depressionario, in bella mostra su questa cartina valida per domani (giovedì) alle 13. Il minimo, di circa 990 millibar, sarà situato grossomodo sulle Bocche di Bonifacio; attorno ad esso sarà presente un "nido" di isobare molto fitte a testimoniare l'intensità del vento che soffierà su gran parte del nostro Paese.

Vento, piogge intense, temporali, ma anche molta neve. I bianchi fiocchi scenderanno su diversi settori del nord Italia, dove la coltre bianca tenderà notevolmente ad inspessirsi.

Al centro a dettare legge saranno soprattutto i rovesci, i temporali e il vento forte, con la neve che farà la sua comparsa solo in Appennino.

Nella giornata di venerdì la depressione si sposterà più attenuata verso la nostra Penisola, per poi tornare nei pressi della Sardegna sabato. Questo movimento "a fisarmonica" ritarderà il miglioramento sull'Italia, anche se i fenomeni diverranno sempre meno intensi e diffusi, con possibili schiarite specie al nord e all'estremo sud.

Tutto finito? Nemmeno per idea! Lo zoccolo duro dell'inverno avrà ancora una freccia da scoccare, una vera zampata fredda che percorrerà l'Italia da nord a sud tra domenica e martedì.

Al momento, i massimi effetti sembrano essere relegati (dal punto di vista dei fenomeni) al versante adriatico e al meridione, mentre il freddo si farà sentire praticamente su tutta l'Italia.

Solo nella giornata di mercoledì 11 febbraio, la smania di conquista dell'alta pressione atlantica verrà premiata e buona parte d'Europa finirà sotto la sua egida. Il tempo migliorerà, anche il freddo intenso se ne andrà, ma non aspettatevi troppa mitezza.

Ecco la linea di tendenza del tempo fino alla giornata di mercoledì 11 febbraio.

Giovedì 5 e venerdì 6 febbraio: tempo perturbato su tutta l'Italia ad eccezione dell'estremo sud. Neve al nord localmente anche in pianura giovedì, in rialzo venerdì fino a 300-400 metri venerdì. Piogge sparse e rovesci altrove. Ventoso e freddo.

Sabato 7 e domenica 8 febbraio: instabile al centro, ma soprattutto al meridione con piogge e nevicate in Appennino. Al nord situazione in miglioramento con ampie schiarite e lieve aumento delle temperature.

Lunedì 9 e martedì 10 febbraio: freddo su tutta l'Italia. Bel tempo al nord, centrali tirreniche e Sardegna, neve fin sui litorali del medio-basso Adriatico e a quote molto basse al meridione, specie lunedì. Ventoso ovunque.

Mercoledì 11 febbraio: migliora su tutta l'Italia con temperature in aumento. Qualche disturbo al sud, ma in via di attenuazione.

 

 

 

 

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum