Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo 7 giorni: da domenica sempre più sole in Italia

Sino al week-end ancora un po' di instabilità sull'Italia, specie su nord-est, medio Adriatico e meridione, poi dovrebbe imporsi con maggiore baldanza l'anticiclone, regalando a tutti qualche bella giornata di sole con un po' di caldo pomeridiano.

La sfera di cristallo - 2 Settembre 2014, ore 15.02

Quando una depressione si inserisce così nel Mediterraneo solitamente non si assorbe, o meglio non si colma, in una giornata, ma evolve in goccia fredda e seguita a ruotare per giorni quasi sul posto, traendo energia da un mare che ha raggiunto il massimo del riscaldamento estivo e che può dunque partorire autentici mostri temporaleschi.

Spesso queste depressioni risalgono parzialmente con moto retrogrado verso nord e tornano ad influenzare parzialmente territori che si erano già scrollati di dosso la sua influenza.

Ecco perchè il Triveneto sarà coinvolto già dalla prossima notte da un rientro di nubi e precipitazioni, che difficilmente arriverà a coinvolgere invece anche il nord-ovest, che peraltro in queste ultime 48 ore si è goduto una bella fase di estate settembrina, almeno nelle ore diurne.

I temporali più frequenti si registreranno comunque su Marche, Abruzzo, Molise, Puglia, Basilicata, Lazio interno e meridionale, nord Sicilia.

L'instabilità insomma seguiterà a caratterizzare la scena sino a domenica, quando è previsto un afflusso di aria più stabile e calda in quota, in grado di attenuare l'instabilità e di riportare il sereno su tutto il Paese, almeno sino alla metà della prossima settimana.

Nonostante una residua instabilità, già da venerdì 5 le temperature tenderanno ad aumentare sull'insieme del Paese, ma non si potrà parlare di un vero e proprio disagio da caldo, se non nelle ore centrali del pomeriggio e nelle aree soggette a maggiore cementificazione, come le grandi città.

SINTESI PREVISIONALE SINO A MARTEDI 9 SETTEMBRE
mercoledì 3 settembre
: al nord ovest parziali addensamenti ma con basso rischio di pioggia e possibili schiarite; al nord-est, sull'Emilia-Romagna e sull'est della Lombardia cielo nuvoloso con possibili piovaschi e rovesci, bel tempo in Sardegna, schiarite in Toscana, sul resto del centro irregolarmente nuvoloso con possibili rovesci o brevi temporali; al sud instabile ovunque con schiarite alternate ad annuvolamenti associati a rovesci temporaleschi anche forti, con fenomeni più probabili su Molise, Puglia, nord Sicilia, Lucania, zone interne calabresi. Temperature in lieve calo al nord, stazionarie altrove.

giovedì 4 settembre: schiarite al nord-ovest, ancora un po' di instabilità al nord-est e sull'est della Lombardia e sull'Emilia-Romagna, anche nelle ore serali e notturne. Bel tempo in Sardegna, ancora instabile su gran parte del centro-sud, tranne probabilmente sulle zone pianeggianti della Toscana. Temperature in lieve generale aumento.

venerdì 5 settembre: ancora moderata instabilità su nord-est, regioni adriatiche, basso Tirreno, più sole sul resto del Paese, temperature in ulteriore lieve aumento, specie al nord.

sabato 6 settembre: un po' di instabilità su Lombardia, Triveneto ed Emilia-Romagna con qualche spunto temporalesco a carattere sparso. Più sole sul resto del nord-ovest, salvo isolati temporali sull'Appennino ligure e sulle Alpi piemontesi. Moderata instabilità al centro-sud, zone peninsulari con locali spunti temporaleschi pomeridiani, specie su Appennino e zone interne. Temperature stazionarie.

domenica 7 settembre: bello al nord, salvo residui addensamenti nelle Alpi, moderata e residua instabilità sulle zone interne del centro-sud. Temperature in aumento.

lunedì 8 e martedì 9 settembre: bello ovunque con caldo moderato nelle ore pomeridiane.


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 21.24: SS613 Brindisi-Lecce

incidente rallentamento

Traffico rallentato, incidente a 3,288 km prima di Incrocio Torchiarolo (Km. 17) in direzione Inc..…

h 21.19: SS613 Brindisi-Lecce

incidente rallentamento

Traffico rallentato, incidente a 3,783 km prima di Incrocio Torchiarolo (Km. 17) in direzione Inc..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum