Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Maltempo in vista al nord, ma tra Pasqua e Pasquetta sull'Italia si vedrà anche un po' di sole

La giornata più compromessa risulterà sabato, quando su almeno metà dello Stivale sono previste piogge, più intense al nord, dove farà freddo e nevicherà anche sulle Alpi. Da domenica prevarrà la variabilità, con maggiori schiarite al centro-sud e rischio di ulteriori rovesci al nord, specie a Pasquetta, ma nulla di drammatico.

La sfera di cristallo - 17 Aprile 2014, ore 15.33

Alla fine eccole queste feste di Pasqua, subissate di previsioni e, come ogni anno, più incerte che mai. Ora però siamo arrivati alla quadratura del cerchio, dopo tante incongruenze, cambi di rotta e litigi tra modelli, da un paio di giorni le previsioni, lo avrete notato, sono diventate più stabili e quasi tutti hanno compreso che il tempo risulterà spiccatamente variabile, con un acuto di vero maltempo solo per sabato al nord.

Il consiglio per questa giornata al nord è dunque di dedicarsi ad un po' di shopping (osservativo), o a portare i ragazzi al cinema, in alternativa datevi alla lettura oppure cercatevi una bella fioccata di fine stagione in montagna. Anche al centro, lungo le regioni tirreniche, il temporale sarà dietro l'angolo, mentre altrove ci si potrà godere la natura.

In un momento così delicato per il turismo dell'Italia non giova scrivere a carattere cubitali che il nord vedrà solo pioggia per Pasqua e Pasquetta, perchè non sarà affatto così. Certo, non mancherà l'instabilità, ma in un contesto variabile, tipicamente primaverile, in cui l'acquazzone si alternerà alle schiarite, senza rovinare eccessivamente le giornate di chi si è spostato per un po' di vacanza.

Al centro-sud per la mattinata di Pasqua andrà anche meglio con il sole protagonista, poi arriveranno le nubi africane da sud ovest e il cielo si sporcherà ma andrà benino lo stesso. Nella notte su Pasquetta e nel primo mattino potrebbe anche starci qualche pioggia o rovescio, ma sempre nel corso di Pasquetta interverranno anche le schiarite e ci si potrà rallegrare di temperature progressivamente più miti.

Poi la variabilità continuerà anche nei giorni successivi nel segno della primavera, stagione volubile, mica eternamente votata al cielo azzurro. La sua bellezza sta proprio nella sua straordinaria capacità di saperci offrire una sorta di sintesi di tutte le stagioni, dei "trailers", degli "spot", così in fondo ci si annoia anche meno. Una volta era anche più brava nel mostrarci tutto questo, ora si è un po' impigrita, ma è da amare ugualmente, allergici a parte e li comprendo.
Buona Pasqua a tutti!

SINTESI PREVISIONALE SINO A GIOVEDI 24 APRILE 2014:
venerdì 18 aprile
: estesi banchi nuvolosi al nord e al centro ma senza fenomeni di rilievo, al sud residua instabilità con rovesci o brevi temporali sparsi, ma con tendenza a miglioramento. In serata peggiora sul Triveneto e la Valtellina con neve a 1400m, nella notte su gran parte del nord.

sabato 19 aprile: maltempo al nord con piogge e temporali, neve oltre i 900-1200m al mattino, poi oltre i 1100-1500m mediamente. Al centro nubi e rovesci su Toscana, Umbria e Lazio, anche temporaleschi. Sulla Sardegna schiarite e basso rischio di pioggia, così come su Marche ed Abruzzo. Al sud nubi e rovesci sulla Campania, variabile con schiarite altrove e tempo secco. Freddo al nord, fresco al centro, mite al sud.

domenica 20 aprile: al nord e sulla Toscana nuvolosità variabile, a tratti intensa nel pomeriggio con locali rovesci sparsi, al centro-sud dapprima bello, poi velato o densamente velato per nubi in arrivo da sud-ovest, ma secco. Temperature in generale aumento.

lunedì 21 aprile: al nord tempo spiccatamente variabile con rovesci in movimento da ovest verso est, alternati a schiarite anche ampie. Al centro-sud dapprima nuvoloso e qualche pioggia in eredità dalla nottata, poi schiarite anche ampie ma nel pomeriggio ancora addensamenti e qualche rovescio in Appennino sul settore centrale. Temperature senza grandi variazioni al nord, ancora più miti al centro-sud.

martedì 22 e mercoledì 23 aprile: giornate variabili con alcuni momenti instabili nelle ore pomeridiane accompagnate da rovesci ed isolati temporali, più probabili al nord e al sud. Mite.

giovedì 24 aprile: passaggio di un impulso instabile al nord e al centro con nuvolosità irregolare e alcuni rovesci sparsi, più clemente il tempo al sud. Scarsa predicibilità in questa fase, occorrerà aggiornarsi.

 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 12.21: SS18 Tirrena Inferiore

incidente

Incidente con persone a 37,627 km prima di Incrocio Staz. Di Francavilla - SS19 Diramazione Delle C..…

h 12.13: A22 Autostrada Del Brennero

coda incidente

Code per 2 km causa incidente nel tratto compreso tra Bressanone (Km. 38) e Vipiteno (Km. 15,9)..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum