Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Lasciatevi viziare dall'alta pressione

La prossima settimana si annuncia piuttosto tranquilla sull'Italia grazie al rafforzamento di un campo di alta pressione, che potrà comunque favorire l'insorgenza di fenomeni nebbiosi.

La sfera di cristallo - 20 Ottobre 2005, ore 16.00

L'alta pressione ha intenzione nuovamente di mettere radici nel Mediterraneo. Lo farà la prossima settimana gonfiandosi come un pavone per impedire ad una profonda depressione di fare il suo ingresso al centro del Mediterraneo. Comincerà così l'ennesimo tira-molla ma con l'Italia sempre in posizione protetta, almeno sino al lungo ponte dei morti. Poi la depressione, alquanto indebolita, ma è questo il segreto per sfondare, comincerà a muoversi verso levante tentando di raggiungerci e guastando la festa alle tante persone in procinto di trascorrere qualche giorno lontano da casa. Comunque sia da lunedì lentamente tutto il Paese si farà cullare e viziare dall'alta pressione e avremo quasi l'impressione che il tempo si fermi, poche nuvole, cieli spesso sereni e temperature miti, le classiche ottobrate romane. Ci sarà però il rovescio della medaglia, con tanto di nebbie pronte a fare la loro comparsa sulla bassa padana e nelle valli del centro tra la notte ed il primo mattino. Non si avranno comunque fenomeni persistenti e i pomeriggio risulteranno quasi ovunque assolati. SINTESI PREVISIONALE sino a giovedì 27 ottobre: venerdì 21 ottobre: al nord tempo in miglioramento con un po' di sole che filtrerà tra le nubi e tempo asciutto. Al centro-sud ancora instabile e soprattutto su Lazio, Campania e Calabria possibili piogge temporalesche anche abbondanti. Schiarite invece sulla Sardegna e, a tratti, sul versante adriatico. sabato 22 ottobre: su tutte le regioni nuvolosità irregolare, possibili piogge o rovesci su Liguria, Toscana, Lazio e Campania, sporadiche sul resto del centro-sud e su Piemonte e Lombardia, assenti sul Triveneto. Temperature stazionarie su valori miti. domenica 23 ottobre: al nord abbastanza soleggiato salvo addensamenti residui sulla Liguria e l'arco alpino, nebbia in banchi in Valpadana. Al centro-sud nuvolosità irregolare con residui rovesci sulle isole e sul versante tirrenico. Temperature invariate. lunedì 24 ottobre: tempo buono al nord e sulla Toscana, ancora incerto ma con basso rischio di pioggia sulle altre regioni. martedì 25 ottobre: sereno ovunque salvo residui addensamenti sul basso Tirreno. Nebbie in banchi in Valpadana di notte e al mattino. mercoledì 26 e giovedì 27 ottobre: generalmente sereno, velato a tratti sulle Alpi, mite, nebbie notturne e mattutini nelle valli (sotto la nebbia un po' di freddo umido).

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum