Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

La stabilità si interromperà solo dopo la prima decade del mese

Intanto solo piccoli disturbi e molto sole. Temperature dapprima in aumento con qualche giorno CALDO, poi nuovamente più miti e in media con il periodo.

La sfera di cristallo - 1 Settembre 2006, ore 15.38

L'alta pressione relega oltralpe e soprattutto sul nord Europa i passaggi nuvolosi più importanti, concedendoci un periodo discretamente lungo di stabilità e di caldo moderato. Notevole risulterà l'escursione termica tra giorno e notte, considerato l'accorciamento delle giornate. Dopo una mattinata fresca o mite ovunque, potremo apprezzare veramente pomeriggi caldi e assolati di chiara marca estiva con punte di 32°C intorno a lunedì o martedì. Poi la struttura anticiclonica potrebbe subire qualche leggero deterioramento, giusto delle infiltrazioni fresche con un rinforzo dei venti tale da stemperare un po' le temperature facendole rientrare nella media del periodo; niente di più. E' proprio il caso di godersi questa fase assolata che non potrà però contribuire ad innalzare ulteriormente i valori di temperatura media di questa estate 2006, che meteorologicamente si è conclusa ieri. Un'estate sulla quale hanno pesato un luglio caldissimo e un agosto decisamente freddo. Se non fosse stato per un giugno piuttosto caldo, almeno nella sua seconda fase, questa stagione si sarebbe potuta ascrivere tra quelle mediamente nella norma, invece finisce oltre sia pur di poco, consolidando un trend di estate mediamente calde. L'autunno meteorologico comincia ora con questa fase stabile, nella seconda decade però il settembre sarà certamente in grado di riservarci qualche sorpresa. SINTESI PREVISIONALE sino a VENERDI 8 SETTEMBRE Sabato, 2 settembre 2006 Al nord e marginalmente al centro passaggi nuvolosi medio-alti, in Alto Adige non si esclude qualche piovasco, per il resto ben soleggiato e molto mite, nelle città interne un po' di caldo nel pomeriggio. Ancora ventilazione da nord su basso Adriatico e Jonio. Domenica, 3 settembre 2006 Ancora qualche velatura passeggera, segnatamente al nord, per il resto soleggiato e caldo moderato. Lunedì, 4 settembre 2006 Bel tempo e caldo moderato, un po' fastidioso nelle aree urbane. Martedì, 5 settembre 2006 Soleggiato e caldo. Mercoledì, 6 settembre 2006 NORD-OVEST Ancora soleggiato e caldo. NORD-EST Bel tempo e caldo in pianura. Nel pomeriggio su Alpi e Prealpi sviluppo di cumuli e qualche acquazzone possibile. CENTRO Soleggiato e caldo. Sul versante adriatico qualche modesto passaggio nuvoloso ma senza fenomeni. SUD Soleggiato e caldo. Qualche modesto passaggio nuvoloso sulla Puglia ma tempo asciutto. Giovedì, 7 settembre 2006 NORD-OVEST Bel tempo, in serata forte ventilazione da est in pianura con calo delle temperature e un modesto aumento di nuvolosità bassa senza conseguenze. NORD-EST Mattinata soleggiata, nel pomeriggio aumento della nuvolosità con qualche temporale isolato su Friuli Venezia Giulia e forse la Romagna. ingresso della Bora in serata e temperature in diminuzione. CENTRO Leggera instabilità lungo l'Adriatico con isolati temporali nel pomeriggio sulle zone interne di Marche ed Abruzzo, per il resto soleggiato. Temperature in lieve calo nei valori massimi. SUD Bel tempo su tutti i settori. Accentuazione della ventilazione settentrionale e comparsa di qualche nube lungo le regioni adriatiche. Temperature nella norma. Venerdì, 8 settembre 2006 NORD-OVEST Bel tempo ovunque dopo la dissoluzione di qualche banco nuvoloso mattutino su Piemonte e Prealpi, mite. NORD-EST Bel tempo e clima mite. CENTRO Qualche addensamento lungo il versante adriatico ma secco, sereno altrove. Clima mite. SUD Leggera variabilità su Molise e Puglia, per il resto soleggiato e mite.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum