Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

La stabilità si farà desiderare

La depressione ora sulle regioni meridionali tenderà a risalire verso nord-ovest e ad interessare con tempo moderatamente instabile un po’ tutte le regioni peninsulari. Intanto una nuova depressione si affaccia sull’Europa

La sfera di cristallo - 28 Luglio 2002, ore 14.59

Tutto è andato come ci aspettavamo: l’aria fredda in quota dal Mare del Nord ha infatti generato una depressione mediterranea piuttosto profonda sull’Italia meridionale, dove quindi in queste ore stanno imperversando alcuni rovesci ed un forte vento. Adesso questa figura barica tende gradualmente ad indebolirsi ed a espandersi verso nord-ovest; le occasioni per isolati temporali quindi non mancheranno, soprattutto sulle zone interne e al nord, tra lunedì e mercoledì. Nel frattempo, una intensa perturbazione di origine fredda tenderà a scivolare dall’Inghilterra verso il Golfo di Guascogna, dove vi arriverà nella giornata di mercoledì. Gradualmente quindi il tempo peggiorerà su Spagna settentrionale e Francia, ed entro giovedì su queste zone si scateneranno dei temporali molto forti e diffusi; oltretutto a seguito della perturbazione, la temperatura scenderà notevolmente, anche se per pochi giorni. La depressione poi piegherà verso la Francia centrale, introducendo sul Mediterraneo, in prossimità dei Pirenei, parte dell’aria fredda che la alimenta; al contrario, sull’Italia centro-meridionale si attiverà un moderato richiamo di correnti calde dalle coste algerine. Di conseguenza, la pressione, già livellata su livelli non molto alti per la presenza della ormai morente depressione mediterranea, tenderà a calare anche sull’Italia centro-settentrionale, dove potrebbe portare dei fenomeni da venerdì, specie nelle zone interne. Ecco allora una previsione sintetica per i prossimi giorni: Martedì: sulle Alpi, l’Appennino e la Pianura Padana, saranno possibili dei rovesci e dei temporali sparsi, soprattutto nel pomeriggio; iniziale bel tempo sulle altre zone, in peggioramento verso sera, quando si verificheranno isolati rovesci. Tempo buono sulla Sardegna e la Sicilia. Mercoledì: situazione simile, con rovesci e temporali in montagna, tendenti ad estendersi sulle pianure, specie quelle tirreniche, nel pomeriggio; tende a migliorare al sud. Temperatura in leggero aumento, specie sulle regioni tirreniche centro-meridionali. Giovedì: l’instabilità si limiterà alle Alpi e all’Appennino settentrionale, dove si verificheranno dei rovesci e isolati temporali. Poche nubi altrove, in temporaneo peggioramento sulla Pianura Padana occidentale in serata, con dei rovesci. Nuovo moderato aumento delle temperature su Puglia, Calabria e Sicilia Venerdì: ancora instabile sulle Alpi, con rovesci, specie nel pomeriggio; sviluppo di nubi cumuliformi anche sull’Appennino centro-settentrionale, ma con pochi fenomeni. Solo qualche nube altrove. Temperatura stabile. Sabato: ancora tempo brutto sulle Alpi; qualche nuvola anche sull’Appennino nel pomeriggio e nubi stratificate su Liguria e Toscana. Bello altrove. Domenica: temporali sull’arco alpino in estensione graduale all’alto versante adriatico. Tempo discreto sul resto del territorio. Le previsioni a lungo termine comunque hanno poca affidabilità; vi consigliamo quindi di seguire gli aggiornamenti, a partire dall’Informasette di lunedì.

Autore : Lorenzo Catania

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 08.16: A12 Genova-Rosignano

incidente

Veicoli scortati per maltempo causa incidente nel tratto compreso tra Genova Est (Km. 4,2) e Allacc..…

h 08.13: A22 Autostrada Del Brennero

coda rallentamento

Code per 2 km causa traffico intenso nel tratto compreso tra Svincolo Di Brennero (Km. 1,5) e Barr..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum