Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

LA SFERA DEL SABATO

Diamo uno sguardo alla possibile linea di tendenza del tempo per la settimana prossima.

La sfera di cristallo - 28 Giugno 2003, ore 11.19

L’Europa centro-occidentale attende la depressione “Parsifal”, una gigantesca “ruota” di maltempo foriera di precipitazioni, temporali e venti anche piuttosto intensi. Quale influenza tale depressione avrà sulla nostra Penisola? Sicuramente il nord Italia sarà maggiormente coinvolto dai fenomeni, che interesseranno soprattutto i settori alpini e prealpini, ma che non mancheranno nemmeno sulle zone di pianura. Al centro vi saranno degli annuvolamenti in transito da ovest verso est con qualche temporale nelle zone interne, mentre il sud e le due Isole Maggiori saranno interessati da una rimonta dell’alta pressione africana che determinerà cieli sereni e anche temperature molto elevate. Dopo un temporaneo miglioramento al nord nella giornata di venerdì, nel corso del prossimo fine settimana l’instabilità tornerà a riproporsi sul settentrione e su parte del centro, stante una rimonta dell’alta pressione delle Azzorre verso l’Islanda e le Isole Britanniche e la conseguente discesa di aria più fresca ed instabile sul suo bordo orientale. Ecco, allora, come potrebbe comportarsi il tempo nel corso della prossima settimana. Lunedì 30 giugno sarà una bella giornata un po’ per tutti. Solo in prossimità dell’arco alpino vi sarà la possibilità di qualche temporale nelle ore pomeridiane. Le temperature sono previste in aumento soprattutto al centro-sud. Martedì 1 luglio al nord la tendenza temporalesca tenderà ad accentuarsi e ad interessare, oltre alle zone alpine, anche l’alta pianura piemontese e lombarda. Al centro e al sud nessun cambiamento di rilievo. Temperature in lieve calo al nord, in aumento ulteriore al centro-sud. Mercoledì 2 luglio sarà molto probabilmente la giornata peggiore per il nord Italia. I fenomeni tenderanno ad estendersi anche alle pianure e i venti rinforzeranno da SW, specie sulla Liguria. Qualche temporale anche al centro, specie su Toscana, Umbria e Marche, mentre al sud ancora tempo buono. Temperature in calo al centro-nord, stazionarie su valori molto elevati al sud. Giovedì 3 luglio l’instabilità indugerà soprattutto sul settore nord-orientale, con sconfinamenti nel pomeriggio anche verso l’Appennino centro-settentrionale. Al nord-ovest il tempo migliorerà, mentre al sud, se si eccettua una temporanea accentuazione dell’attività temporalesca sui rilievi, il tempo rimarrà in sostanza buono. Temperature stazionarie al centro-nord, in lieve calo al sud e sulle Isole. Venerdì 4 luglio: sarà una bella giornata quasi ovunque, con addensamenti associati a qualche temporale sulle Alpi e occasionalmente sull’Appennino settentrionale. Temperature in lieve aumento ovunque. Sabato 4 e domenica 5 luglio nuova accentuazione dell’instabilità al nord, in estensione anche al centro nella giornata di domenica, con possibilità di temporali. Al sud ancora tempo migliore. Temperature di nuovo in calo al centro-nord.

Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 01.59: SS18 Tirrena Inferiore

rallentamento

Traffico rallentato, segnali di traffico guasto nel tratto compreso tra 5,153 km dopo Incrocio Cers..…

h 01.57: SS658 S.S.V. Melfi-Potenza

blocco incidente

Tratto chiuso causa incidente nel tratto compreso tra Incrocio Tiera/Tratto In Comune Con SS93 Appu..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum