Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

LA SFERA DEL SABATO

Ecco la possibile linea di tendenza del tempo per la settimana prossima in Italia.

La sfera di cristallo - 3 Aprile 2004, ore 11.07

Esaurita l'azione delle correnti temperate provenienti da S che ci hanno accompagnato nell'ultima settimana, già a partire dalla giornata di lunedì 5 aprile la nostra Penisola si troverà esposta ad un flusso moderatamente freddo ed instabile proveniente da NW. L'alta pressione farà la solita migrazione in pieno Oceano e sul suo bordo orientale "scivoleranno" le correnti fredde di provenienza nord-atlantica Con questa situazione, di solito, il tempo peggiore si ha sull'Europa centrale e sui settori nordalpini; tuttavia una certa instabilità sarà presente anche sulla nostra Penisola, soprattutto sulle zone appenniniche centro-meridionali e lungo il versante adriatico. Nelle giornate di giovedì 8 e venerdì 9 aprile, la maggiore penetrazione delle correnti fredde sul Mediterraneo potrebbe accentuare l'instabilità anche sulle regioni settentrionali, dove si avvertirà anche un calo delle temperature. Per il periodo pasquale regna ancora una grande incertezza. Con le ultime analisi sembra probabile una persistenza dell'instabilità al sud, mentre il nord dovrebbe godere di tempo migliore. Chiaramente l'argomento dovrà essere approfondito meglio nel corso dei prossimi giorni, alla luce delle nuove analisi. SINTESI PREVISIONALE Lunedì 5 e martedì 6 aprile: al nord nubi sparse alternate ad ampie schiarite, soprattutto sulle pianure. Gli annuvolamenti saranno più frequenti sui settori alpini e sulla Liguria, dove non escludiamo qualche locale piovasco. Spruzzate di neve sulle Alpi di confine al di sopra dei 1500 metri. Al centro e al sud nubi irregolari in Appennino, in intensificazione nel pomeriggio di martedì con possibilità di qualche rovescio o temporale. Tempo migliore sulla Sardegna, sulla Sicilia e lungo il Tirreno. Temperature in lieve calo. Venti ovunque moderati in prevalenza occidentali. Mercoledì 7 aprile: al nord ancora addensamenti sparsi, più probabili lungo le Alpi e sui settori appenninici. Qualche rovescio non escluso. Tempo migliore sulle pianure. Al centro e al sud annuvolamenti a tratti intensi, soprattutto in Appennino e lungo il versante adriatico, con possibilità di qualche temporale. Tempo migliore sui settori più occidentali. Temperature stazionarie. Giovedì 8 e venerdì 9 aprile: tempo instabile su tutta la Penisola. Precipitazioni più probabili su Alpi, Appennino centro-meridionale e versante adriatico, ma possibili un po'ovunque. Qualche nevicata oltre i 1300 metri sui settori alpini. Temperature in calo su tutta la Penisola. TENDENZA PER SABATO SANTO E PASQUA: ancora nubi e fenomeni al sud e sul medio Adriatico, spacie sabato, altrove tempo migliore. Temperature in aumento al nord e al centro ( da confermare).

Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 22.48: A9 Lainate-Chiasso

coda

Code nel tratto compreso tra Svincolo Di Como Nord (Km. 41,3) e Chiasso-Dogana Di Brogeda (Km. 42,3..…

h 22.42: A15 Parma-La Spezia

coda rallentamento

Code per 1 km causa traffico intenso nel tratto compreso tra Svincolo Parma Ovest (Km. 5,2) e Alla..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum