Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

La prossima settimana l'alta pressione devierà tutto il maltempo verso l'est europeo

Dopo il raffreddamento atteso per il fine settimana, alta pressione nuovamente alla riscossa e tempo piuttosto tranquillo sull'Italia, non si potrà dire la stessa cosa sul centro-est del Continente, dove imperverseranno forti venti e precipitazioni.

La sfera di cristallo - 14 Gennaio 2005, ore 15.32

Si è trattato di un dominio quasi assoluto quello dell'alta pressione in questa prima metà del gennaio 2005. Lo stiamo ripetendo fino alla noia e, se non fosse per il temporaneo passaggio di aria fredda, atteso tra sabato e lunedì mattina sul versante adriatico, avremmo potuto tranquillamente scrivere la frase: "dominio assoluto dell'anticiclone sino al 22 gennaio". Invece oggi l'alta pressione ha esposto il cartello "torno subito" con la promessa però di regalarci un'altra settimana tranquilla, nebbie permettendo sulle pianure. C'è poco da stare allegri in molte zone delle Alpi e degli Appennini, dove è suonato un campanello d'allarme tra i gestori degli impianti: sassi, temperature spesso troppo alte per sparare, usura delle piste derivante dal passaggio di troppi sciatori. Non ve lo diranno mai ma sono preoccupati ed hanno ragione. Il circo bianco, inteso come turismo montano invernale, ogni anno deve sempre fare i conti con lo spettro dell'anticiclone. Premesso che nell'ultima settimana del mese potrebbe anche accadere qualcosa di importante, specie per l'Appennino, e che a febbraio tutti si aspettano che la situazione possa radicalmente cambiare, l'incubo di questo anticiclone sempre più sbilanciato verso nord con il flusso perturbato atlantico che corre più alto di diversi gradi di latitudine, tormenta gli addetti ai lavori, ma anche chi ama la natura. SINTESI PREVISIONALE sino a venerdì 21 gennaio: sabato 15 gennaio: al nord tempo soleggiato ma con nebbie sparse in Valpadana, bel tempo anche su Toscana, Lazio e Sardegna ed Umbria occidentale, nuvolaglia ma senza precipitazioni su Marche ed Umbria orientale, nuvolosità irregolare sul resto del Paese con schiarite su coste campane e Sicilia meridionale, alcuni rovesci sparsi su Abruzzo, Molise, Puglia, Lucania, Calabria, nord Sicilia con neve sin verso i 700-800m, più in basso sul versante adriatico. Temperature in calo, forti venti al centro-sud di Tramontana, interruzione dei collegamenti con le Tremiti. domenica 16 gennaio: ancora tempo incerto su Abruzzo e meridione, specie su Molise, Puglia, Basilicata e Calabria jonica dove non mancheranno brevi rovesci, nevosi sino a 300-400m ma localmente anche in prossimità del litorale molisano e pugliese. Altrove bel tempo con nubi in aumento sulla pianura piemontese e lombarda ma senza precipitazioni e locali addensamenti su Umbria orientale, Reatino e Frusinate. Temperature in ulteriore diminuzione al centro-sud, quasi stazionaria al nord. Nebbie solo in banchi in Valpadana. lunedì 17 gennaio: in mattinata cielo parzialmente nuvolos su Molise, Puglia, Basilicata con residui rovesci, nevosi sino a 500m, miglioramento generale del tempo nel pomeriggio. Altrove sereno già dal mattino con gelate diffuse, salvo nelle zone interessate dal vento o da residua nuvolosità. martedì 18, mercoledì 19. giovedì 20: bel tempo ovunque ma con passaggi nuvolosi stratiformi sul Triveneto e lungo le regioni adriatiche; temporanea presenza di nubi basse sulle regioni costiere tirreniche dal Lazio alla Sicilia settentrionale. Non si prevedono precipitazioni. Temperature in aumento, specie sulle Alpi occidentali, interessate a tratti da deboli venti di Foehn.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum