Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

La prossima settimana inizierà con il sole, ma il bel tempo non reggerà

Dopo un week-end instabile per molte regioni, l'inizio della settimana prossima vedrà il ritorno del sole da nord a sud in Italia. L'instabilità non si darà per vinta e potrebbe tornare sui nostri cieli a partire da mercoledì 7 maggio.

La sfera di cristallo - 2 Maggio 2014, ore 14.21

Il primo fine settimana di maggio non sarà ottimale per molte regioni della nostra Penisola.

Ribadiamo che la giornata peggiore sarà quella di sabato, quando piogge e temporali infastidiranno gran parte dell'Italia centro-meridionale e l'Emilia Romagna.

Il minimo barico responsabile del maltempo di oggi al nord, si posizionerà nelle ore centrali di sabato tra il Lazio e la Campania. Tutto attorno ruoteranno le correnti instabili, foriere di piogge, temporali e rovesci.

Domenica il sole potrebbe tornare a sorridere sulle regioni settentrionali e dell'alto versante tirrenico, mentre sul resto d'Italia il monopolio delle nubi non verrà ancora messo in discussione, con rovesci e temporali che si muoveranno da nord a sud sotto venti assai freschi settentrionali.

Quando arriverà il sole su tutta la Penisola? Tra lunedì e martedì avremo una bella pausa asciutta e soleggiata, una flebile rimonta dell'alta pressione che garantirà 48 ore di stabilità con temperature in aumento. Solo le zone interne e le estreme regioni meridionali potrebbero avere qualche disturbo, ma nel complesso la situazione diverrà più che accettabile in Italia.

Durerà? Purtroppo sembra di no! Già nella giornata di mercoledì il nord Italia verrà raggiunto dalle nubi e a tratti potrà cadere anche la pioggia, specie in prossimità delle zone montuose e nelle ore del pomeriggio.

Tra mercoledì e giovedì i fenomeni dalle regioni settentrionali si trasferiranno verso il centro, come dimostra la cartina presente a lato.

Si tratterà di un nuovo nucleo instabile, non intenso come quello che ci sta interessando, ma comunque in grado di portare tempo inaffidabile e vario sul Bel Paese a suon di rovesci e qualche temporale. Inizialmente i fenomeni saranno più probabili al nord, poi al centro e successivamente al meridione.

Insomma, la stabilità duratura non albergherà ancora sull'Italia, anche se si potrà contare su momenti asciutti e soleggiati. Se volete scrutare nelle maglie del lungo termine, vi consigliamo di leggere la rubrica "Fantameteo" qui di seguito riportata.

SINTESI PREVISIONALE FINO ALLA GIORNATA DI VENERDI 9 MAGGIO

Sabato 3 maggio: tempo instabile, se non del tutto perturbato, al centro-sud e sull'Emilia Romagna. Qualche schiarita sul resto del nord, specie al nord-ovest, con precipitazioni solo locali e sporadiche. Ventoso e fresco ovunque.

Domenica 4 maggio: ancora rovesci e qualche temporale sulla Sardegna, medio-basso Adriatico, zone interne e meridione. Più sole al nord e sull'alto Tirreno. Temperature in aumento al nord, stazionarie altrove.

Lunedi 5 e martedì 6 maggio: bel tempo sull'Italia. Qualche disturbo lunedì sulla Calabria e martedì sulle Alpi con qualche rovescio. Temperature massime in aumento.

Mercoledì 7 maggio: peggiora al nord con possibili rovesci o temporali più frequenti nelle zone montuose. Nubi in aumento altrove, ma senza piogge. Calano le temperature al nord.

Giovedì 8 e venerdì 9 maggio: instabile con rovesci o temporali al centro-sud e più marginalmente al nord, ventoso e temperature in calo ulteriore.

 

 

 

 

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum