Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

La Pasqua sarà radiosa solamente al sud

Sembra ormai confermato un certo peggioramento per il periodo pasquale al nord e al centro, sud coinvolto solo molto marginalmente. Non mancheranno comunque i momenti soleggiati. Anche dopo le feste non si vede un momento meteorologicamente tranquillo.

La sfera di cristallo - 12 Aprile 2006, ore 16.17

Consolatevi con il venerdì Santo perchè per la Pasqua le cose non andranno affatto per il verso giusto, specie al nord e al centro. Questa in sostanza la prognosi odierna, peraltro annunciata, della sfera di cristallo. Se l'alta pressione subtropicale riuscirà infatti a gonfiarsi a sufficienza da garantirci un venerdì tranquillo, lo stesso non potrà dirsi per i giorni successivi, quando una saccatura centrata a sud-ovest del Continente riuscirà a coinvolgere il nord e parte del centro Italia avvettando aria sempre più umida e foriera di piogge, segnatamente a ridosso delle montagne. Non si tratterà oltretutto di un passaggio frontale rapido ed indolore, perchè l'asse di saccatura curiosamente rimarrà incastrato proprio a ridosso del nord Italia e troveremo un cavo d'onda sviluppato anche alle quote inferiori fino ad un minimo di pressione centrato sul mar ligure che rinnoverà condizioni di moderata instabilità anche per Pasquetta e martedì 18. In più un certo calo dei geopotenziali anche sulle regioni centrali stimolerà la formazione di focolai temporaleschi pomeridiani in Appennino. Solo da mercoledì 19 avremo un ritorno a tempo gradualmente più soleggiato e stabile ma forse sarà un breve intervallo, una nuova profonda ferita sembra destinata ad aprirsi sull'Iberia e ancora una volta il nord potrebbe farne le spese più di tutti con un richiamo di aria umida pronta a provocare nuove precipitazioni. Dunque rassegnatevi: il Vortice Polare è ancora ben presente e non ne vuol sapere di cedere il passo a caldo e sole stabile. Sintesi previsionale sino a mercoledì 19 aprile Giovedì, 13 aprile 2006 NORD: Sul nord-ovest giornata perlopiù soleggiata su larga parte del territorio, a parte leggere velature; sui crinali confinali nubi a tratti più dense. Piuttosto freddo al primo mattino, poi più mite. Vento debole, localmente moderato di Scirocco sulla costa. Mar Ligure poco mosso. Sul nord-est qualche banco nuvoloso di passaggio su Alpi e Prealpi, con qualche fiocco di neve non escluso sui crinali al confine con l'Austria; per il resto ben soleggiato, con un po' di foschia in pianura. Temperatura in lieve aumento. Vento debole. Mar Adriatico poco mosso. CENTRO: Su gran parte della Toscana, su alto Lazio e Sardegna bella giornata di sole; altrove ancora banchi nuvolosi di passaggio, a tratti qualche pioggia al mattino sull'Abruzzo. In serata rasserenamenti ovunque. Temperatura in lieve aumento. Vento debole di Maestrale, con locali rinforzi. Mari poco mossi, localmente mossi. SUD: Tempo instabile con molte nubi e qualche acquazzone o temporale, più probabile in tarda mattinata e sulle regioni tirreniche; più asciutto e soleggiato su Sicilia meridionale. Temperatura in leggero calo. Vento di Maestrale moderato. Mari mossi. Venerdì, 14 aprile 2006 NORD: Sul nord-ovest bella giornata di sole quasi ovunque; nubi basse in arrivo solo sulla Liguria. Verso sera qualche banco nuvoloso anche sul Piemonte, specie alto Vercellese. Temperatura in ulteriore aumento, punte di 20°C. Vento debole, con qualche rinforzo da sud sulla costa. Mar Ligure poco mosso. Sul nord-est giornata perlopiù soleggiata; qualche banco nuvoloso in più sulle Alpi, e dal pomeriggio sulle zone pedemontane del Friuli. Temperatura in ulteriore aumento, punte di 24°C in pianura. Vento generalmente debole. Mar Adriatico poco mosso. CENTRO: Bella e limpida giornata di sole. Temperatura in aumento, punte di 22-23°C sul versante adriatico, 20°C su quello tirrenico. Vento debole. Mare poco mosso. SUD: Soleggiato quasi ovunque; nubi basse nelle prime ore fra Palermitano e Messinese, con qualche pioggia in rapido esaurimento. Temperatura in risalita. Vento generalmente debole, localmente moderato di Scirocco sulla Puglia. Mare poco mosso. Sabato, 15 aprile 2006 NORD: Sul nord-ovest nubi basse sulle zone di pianura sin dal mattino, localmente anche sulla costa ligure; altrove velato. Nel pomeriggio rapido peggioramento con acquazzoni in formazione sulla Liguria e le zone pedemontane alpine, in rapido spostamento verso est; in serata ancora piogge sull'alta Lombardia, nubi sparse altrove. Temperatura in calo. Vento moderato di Scirocco sulla costa, debole altrove. Mar Ligure poco mosso. Sul nord-est cielo velato, con nubi più dense su Prealpi e vicine zone di pianura; fra il tardo pomeriggio e la serata probabile arrivo di acquazzoni e temporali a partire da Emilia ed ovest Veneto. Temperatura in leggero calo. Vento di Scirocco sulle coste, debole variabile altrove. Mar Adriatico poco mosso, localmente mosso. CENTRO: Velature sempre più dense su tutto il territorio; fra il tardo pomeriggio e la serata qualche breve acquazzone possibile su Appennino Toscano e Pesarese. Temperatura in aumento sulla Sardegna, con punte di 24°C, in lieve calo altrove. Vento teso di Scirocco sulle coste tirreniche, debole sulle altre zone. Mare poco mosso o mosso. SUD: Giornata perlopiù soleggiata, con leggere velature dal pomeriggio. Temperatura in aumento, spesso sopra i 20°C nel pomeriggio. Vento debole. Mare poco mosso. Domenica, 16 aprile 2006 NORD-OVEST Nubi sparse, in intensificazione nel pomeriggio, con rischio di locali rovesci, specie in prossimità dei rilievi. Temperature su valori gradevoli. NORD-EST Moderata instabilità, con nubi compatte sui rilievi e rischio di locali rovesci specie nel pomeriggio. Più sole lungo le coste. Temperature nella norma. CENTRO Nubi sparse, con ampie schiarite lungo le coste e sulla Sardegna. Possibilità di temporali in Appennino nel pomeriggio. Temperature gradevoli. SUD Irregolarmente nuvoloso con qualche rovescio su Campania e Molise. Più sole sulla Sicilia. Mite. Lunedì, 17 aprile 2006 NORD-OVEST Ancora molte nubi ovunque. Possibilità di qualche rovescio sulla Liguria e Ossola. Schiarite sulle pianure. Mite. NORD-EST Tempo instabile, con alto rischio di pioggia, specie nel pomeriggio. Temperature stabili. CENTRO Nubi nelle zone interne e sull'Appennino nel pomeriggio, con rischio di temporali. Più aperto il tempo lungo le coste. Temperature gradevoli. SUD Nubi irregolari, con possibili rovesci pomeridiani su Molise, entroterra campano e Puglia. Maggiori schiarite sulla Sicilia. Mite. Martedì, 18 aprile 2006 NORD-OVEST Nubi irregolari con qualche rovescio sulla Lombardia nel pomeriggio. Temperature stabili. NORD-EST Nubi irregolari con possibilità di brevi rovesci sui rilievi e sulla Romagna. Mite. CENTRO Nubi in Appennino con qualche isolato temporale, in sconfinamento verso il versante adriatico nel pomeriggio. Più sole lungo le coste tirreniche e in Sardegna. Mite. SUD Nubi in Appennino, ma con basso rischio di pioggia. Più sole lungo le coste e sulla Sicilia. Temperature gradevoli. Mercoledì, 19 aprile 2006 NORD-OVEST Ancora addensamenti sparsi. Qualche rovescio nel pomeriggio a ridosso dei rilievi. Gradevole. NORD-EST Qualche denso banco nuvoloso di passaggio, senza piogge. Fresco al mattino mite nel pomeriggio. CENTRO Bel tempo e clima mite. Nubi solo in Appennino nel pomeriggio. SUD Bel tempo e clima mite. Nubi solo in Appennino nel pomeriggio.

Autore : Paolo Bonino e Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum