Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

L'inverno cova di nascosto...

Intanto ci attende un week-end piovoso, in particolare al centro-sud. Un anticiclone a cuore caldo stabilizzerà temporaneamente il tempo su gran parte d'Italia all'inizio della prossima settimana.

La sfera di cristallo - 3 Dicembre 2004, ore 16.00

Nel fine settimana una depressione nord africana influenzerà il tempo delle nostre regioni centro-meridionali. Al nord la sua influenza risulterà molto marginale e vi saranno solo degli annuvolamenti modesti con qualche occhiata di sole. Proviamo però ad uscire dai nostri confini e diamo uno sguardo alla situazione generale sull'Europa. Si nota una temporanea velocizzazione della corrente a getto alle latitudini più settentrionali che si traduce in uno sganciamento dell'anticiclone delle Azzorre verso Europa centrale e nord Italia, dove provocherà un miglioramento del tempo. Nella prima fase del dicembre il vortice polare raggiunge la sua massima intensità. I riflessi di questa iperattività sono una scarsa propensione per la formazione di anticicloni meridiani e anche la mancanza di irruzioni fredde di una certa consistenza. Prevalgono così le correnti da ovest. Solo nella seconda metà del dicembre il Vortice subirà un rallentamento e dunque l'inverno, che finora ha covato un po' in silenzio, potrebbe dire la sua anche nel Mediterraneo. Due gli avvenimenti che dovremo aspettarci concretamente: il primo è la formazione di una nuova depressione afficana che coinvolgerà la Sardegna e la Sicilia tra lunedì e martedì e tutto il Paese tra mercoledì 8 e venerdì 10, la seconda è una perturbazione atlantica, proprio nel letto di quelle correnti occidentali che abbiamo illustrato qui sopra. Essa porterà delle piogge sparse nel fine settimana 11-12 dicembre. SINTESI PREVISIONALE sino a venerdì 9 dicembre: sabato 4 dicembre: nuvolosità irregolare al nord con alcune schiarite, instabile al centro-sud con rovesci sparsi e qualche temporale. Temperature in lieve calo al centro-sud. domenica 5 dicembre: ancora instabile al centro-sud con rovesci, anche al nord nubi sparse ovunque e deboli piogge al mattino tra Liguria, basso Piemonte ed Emilia-Romagna, ma in rapido miglioramento, nel pomeriggio schiarisce anche sulle regioni centro-meridionali. Temperature in lieve calo, specie al centro-sud. lunedì 6 dicembre: bel tempo quasi ovunque tranne una residua nuvolosità al meridione e una certa instabilità sulle isole che potrà dar luogo a qualche breve rovescio, specie sulla Sardegna. martedì 7 dicembre: instabile con piogge sparse e rovesci sulle isole maggiori, da sereno a velato sul resto del Paese, nebbie notturne e mattutine al nord e nelle valli del centro. Temperature in calo sulle pianure e nelle conche vallive. mercoledì 8 dicembre: le nubi guadagnano spazio sulle regioni tirreniche e continuerà a piovere sulle isole, in serata piogge anche su Lazio, Campania e Calabria. Temperature invariate. giovedì 9 dicembre: coperto su tutte le regioni con piogge sparse, sulle isole attenuazione dei fenomeni con il passare delle ore. venerdì 10 dicembre: nuvolosità irregolare con residue piogge al settentrione e sulle regioni centrali, schiarite al sud e sulle isole.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum