Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

L'estate si fa largo al sud, il nord (e parte del centro) nella morsa dei TEMPORALI

Settimana contrassegnata da correnti occidentali o sud-occidentali foriere di tempo instabile al nord e su parte del centro. Andrà decisamente meglio al meridione, dove l'estate avrà modo di farsi vedere in più di un'occasione.

La sfera di cristallo - 23 Giugno 2014, ore 15.00

TEMPORALI: dopo aver interessato il centro-sud la settimana scorsa con fenomeni anche violenti, ora è il turno del nord Italia.

La stagione estiva scalpita, ma le correnti fresche e instabili nord atlantiche sono ancora troppo vivaci per rendere possibile una vittoria della bella stagione da nord a sud, senza eccezioni.

Nei prossimi giorni la dicotomia meteorologica "nord-sud" verrà ulteriormente esaltata: al nord avremo il dominio di rovesci e temporali ( seppure alternati a pause anche relativamente soleggiate), mentre il meridione si crogiolerà sotto temperature elevate e avrà di tanto in tanto qualche rinfrescata. Una situazione abbastanza frequente nel mese di giugno, quando a dominare la scena meteo italica sono le correnti occidentali.

La giornata peggiore della settimana per il centro-nord sarà mercoledì 25 giugno. Su queste regioni arriveranno piogge e temporali a carattere sparso e le temperature tenderanno a scendere, specie al settentrione e sotto eventuali rovesci ( per tutti i dettagli: http://meteolive.leonardo.it/news/In-primo-piano/2/mercoled-passaggio-temporalesco-al-centro-nord-dove-avremo-i-fenomeni-pi-intensi-/46535/)

Al sud andrà invece in scena il grande caldo, con i termometri che sulle regioni esteme e sulla Sicilia potrebbero valicare la soglia dei 35° ( per tutti i dettagli: http://meteolive.leonardo.it/news/In-primo-piano/2/caldo-al-meridione-ecco-chi-soffrir-di-pi-/46534/)

Tra giovedì e venerdì le correnti meno calde provenienti da ovest si faranno sentire anche al sud, con una diminuzione delle temperature e l'arrivo di qualche temporale specie nelle zone interne.

Nell'ultimo fine settimana di giugno, infine,, la dicotomia "caldo al sud-instabilità al nord" potrebbe riproporsi sullo Stivale, stante una nuova ondulazione delle correnti.

Le regioni settentrionali si troveranno sotto il tiro delle correnti instabili da sud-ovest, mentre il meridione prenderà il respiro caldo dal nord Africa che determinerà bel tempo e una nuova risalita dei termometri ( per tutti i dettagli: http://meteolive.leonardo.it/news/Week-end/4/ultimo-fine-settimana-di-giugno-con-caldo-al-sud-e-temporali-al-nord-/46536/ )

 Volgendo lo sguardo ai primi giorni di luglio, le condizioni sinottiche non sembrano mutare in maniera sostanziale, ma per avere informazioni più precise vi invitiamo a leggere la rubrica Fantameteo, qui di seguito riportata. Per il momento, ecco la possibile linea di tendenza del tempo fino alla giornata di lunedi 30 giugno.

Martedì 24 giugno: bel tempo e caldo al centro e al sud, temporali possibili al nord, prima sui rilievi, poi anche sulle zone di pianura, caldo sopportabile al nord.

Mercoledì 25 giugno: tempo instabile con temporali sparsi al centro-nord, qualcuno anche intenso, calano le temperature. Al sud gran caldo, specie su Sicilia, Calabria e Puglia.

Giovedì 26 giugno: temporali locali saranno possibili al centro e nelle zone interne del meridione, dove le temperature si prevedono in calo. Al nord condizioni di variabilità con schiarite e qualche temporale più probabile al mattino lungo le coste e nel pomeriggio sui rilievi. Gradevole ventilazione occidentale ovunque.

Venerdì 27 giugno: bel tempo al centro-sud, qualche temporale al nord specie nel pomeriggio. Temperature in aumento.

Sabato 28, domenica 29 e lunedì 30 giugno: tempo instabile al nord e nelle zone interne del centro, con rischio di temporali, bello e caldo al meridione e sulle Isole. Ventoso sui mari di ponente e sulla Sardegna.


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum