Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

L'estate prova ad imporsi

L'anticiclone delle Azzorre si farà vivo in tutta la sua potenza nel corso della prossima settimana sull'Europa occidentale, coinvolgendo anche buona parte dell'Italia.

La sfera di cristallo - 4 Giugno 2004, ore 15.34

Dopo le ultime schermaglie, con nubi e qualche pioggia fra domani e domenica, l'anticiclone delle Azzorre si distenderà sul Mediterraneo occidentale, in un primo serio tentativo di portare qualche giornata dal tipico sapore estivo mediterraneo. La grande figura barica stabilizzante sarà infatti aiutata nel suo progetto da un braccio dell'anticiclone africano, non minaccioso come l'anno scorso, ma determinante nel conferire stabilità alla struttura di alta pressione per qualche giorno. L'unica minaccia che incombe su questo "idillio" estivo è rappresentata da una depressione in transito sulla Scandinavia e la Polonia fra martedì e mercoledì; un suo ulteriore abbassamento di latitudine potrebbe portare nuove nubi nella seconda parte della settimana prossima, ma almeno al momento le probabilità di un suo arrivo sul Mediterraneo appaiono piuttosto basse. E' quindi inevitabile attendersi un deciso aumento della temperatura su gran parte delle nostre regioni a partire da lunedì o martedì, in particolare nelle conche montane ed in Pianura Padana, dove localmente si sfonderà il muro dei 30°C; solo sulle fasce costiere e le regioni ioniche probabilmente la colonnina di mercurio non salirà oltre i 26-28°C, grazie anche alle brezze marine. Insomma sembra proprio arrivata l'ora di godersi un po' di sole e di mare; basta saper aspettare ancora 48-72 ore, non di più. SINTESI PREVISIONALE Sabato 5 - domenica 6 giugno: Instabilità al centro-sud e sul Triveneto, con molte nubi e qualche pioggia, più probabile al mattino su Abruzzo, Molise ed Appennino meridionale, nel pomeriggio su gran parte dei rilievi. Maggiormente soleggiato al nord-ovest e sulla Sardegna, con pochi banchi nuvolosi qua e là nel pomeriggio. Lunedì 7 giugno: Ancora qualche scroscio di pioggia in montagna nel pomeriggio; sulle altre zone il sole si imporrà quasi ovunque. Temperatura in leggero aumento, con punte di 28-30°C in Pianura Padana. Martedì 8 - mercoledì 9 giugno: Belle giornate di sole, con temperature oltre i 30°C nelle vallate montane ed in Pianura Padana. Qualche nube nel pomeriggio in montagna, ma con brevi temporali solamente sulle Alpi centro-orientali. Giovedì 10 - venerdì 11 giugno: Soleggiato e caldo. Nel pomeriggio di venerdì qualche velatura in arrivo sulle Alpi occidentali, ma senza conseguenze.

Autore : Lorenzo Catania

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum