Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

L'estate cerca di fare il suo dovere, al nord però scricchiolerà ancora

L'alta pressione cerca di produrre il massimo sforzo ma dall'Atlantico le saccature proveranno a rompere l'equilibrio al settentrione. Gli indici oltretutto non sono favorevoli alla piena stabilità nel Mediterraneo.

La sfera di cristallo - 1 Agosto 2011, ore 14.58

Linea di convergenza intertropicale in ripresa, ma comunque più bassa della norma, indice Nao decisamente negativo, vortice polare che, dopo un sussulto, appare nuovamente deboluccio. Insomma tutte condizioni che non depongono per una stabilità assoluta in sede mediterranea, sempre che ormai possa realizzarsi una simile condizione in agosto.

Facile dunque che il nord torni a soffrire di "temporalite", patologia che ha comunque il pregio di rinfrescare coloro che trascorreranno le vacanze in città. Al centro-sud invece l'idea che un guasto possa intervenire prima del Ferragosto si fa piuttosto remota, perchè le saccature non affonderanno in maniera tale da poter impensierire i milioni di italiani che si apprestano a trascorrere (o sono già in vacanza) al mare alle latitudini più basse.

Andrà invece decisamente peggio per chi ha scelto l'Europa centrale, le spiagge dell'Atlantico francese, o addirittura il Regno Unito, perchè di estate lì se ne vedrà pochina.

E' qualche anno ormai (almeno 3) che si ripropongono in estate questo tipo di configurazioni: saccature PERSISTENTI ad ovest del Continente con correnti da SW di ritorno sul Mediterraneo centrale sino a lambire e a tratti coinvolgere il settentrione e talora anche il centro e condizioni più favorevoli al sud.

Può darsi che nella seconda parte del mese le cose si aggiustino: qualche modello prova ad ipotizzare un patto d'acciaio tra anticicloni per un finale stagione con il botto, altri invece, al momento più credibili, ripropongono scenari instabili con configurazioni simili a quanto sopra esposto e con l'aggravante dell'avanzamento stagionale che inevitabilmente instabilizza il tempo anche delle latitudini più meridionali.

In conclusione dopo un inizio bello caldo per tutti, il nord da venerdì, ma le Alpi anche prima, tornerà a fare i conti con nuvolaglia e alcune precipitazioni, alternate comunque a molte dosi di sole e squarci di sereno. Farà caldo ovunque sino a venerdì, con qualche punta di 34-35°C al centro-sud, ma quasi esclusivamente al sud, al nord poi rinfrescherà.

SINTESI PREVISIONALE SINO A LUNEDI 8 AGOSTO 2011:
martedì 2 agosto: bello ovunque e più caldo. Scarsa l'attività temporalesca pomeridiana anche in montagna.

mercoledì 3 agosto: disturbi nelle Alpi con qualche rovescio o breve temporale pomeridiano o serale, poche nubi sul resto del nord, sereno altrove, sempre caldo, anche afoso in tarda mattinata e primo pomeriggio.

giovedì 4 agosto
: ancora qualche passaggio nuvoloso al nord con brevi spunti temporaleschi a ridosso dei rilievi, bel tempo e caldo al centro-sud.

venerdì 5 agosto
: temporali sparsi e clima meno caldo al nord nel corso della giornata, specie in montagna e sul Piemonte, in serata in localizzazione tra est Lombardia e Triveneto, in particolare settore alpino e prealpino, qualche passaggio nuvoloso blando anche al centro, ma senza conseguenze, nel pomeriggio isolati temporali sull'Abruzzo interno, al sud gran sereno e caldo.

sabato 6 e domenica 7 agosto: instabilità moderata sulle regioni settentrionali con nuvolosità irregolare e qualche spunto temporalesco o rovescio, specie sul Triveneto e la fascia alpina, possibile coinvolgimento anche dell'Appennino ligure, emiliano e dell'Appennino centrale, per il resto ancora in gran parte soleggiato, specie al sud. Temperature in lieve calo al nord, più marcato nelle Alpi.

lunedì 8 agosto: possibile giornata di tempo buono ovunque, da confermare.

 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 09.04: A56 Tangenziale Di Napoli

rallentamento

Traffico rallentato causa viabilità esterna non riceve nel tratto compreso tra Vomero (Km. 12,9) e..…

h 09.04: A2 Napoli-Salerno

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Torre Del Greco (Km. 12,5) e Ercolano-Portici (Km. 8,6) in dire..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum