Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

L'Atlantico in formato primavera ma con il "trucco"...

Attenti alla depressione che nei prossimi giorni provocherà molto vento sull'Europa centro-occidentale favorendo un sensibile rialzo delle temperature.

La sfera di cristallo - 13 Febbraio 2006, ore 16.10

Irrompe l'atlantico, quello mite, quello che fa pensare alla primavera, quello che interrompe la grande pressione dell'inverno, del freddo. La douceur come dicono i francesi, il tepore, la mitezza, giungono proprio una circolazione occidentale come quella che ci apprestiamo a vivere e che ci accompagnerà sino al week-end. Giusto il tempo comunque per far sfogare il baldanzoso e redivivo ciclone islandese, poi il graduale colmamento della depressione e l'azione a tenaglia dell'anticiclone delle Azzorre inita a quella dell'anticiclone russo-finnico porterà il nostro vortice ad allungare in modo più o meno netto una saccatura sul bacino centrale del Mediterraneo con formazione di un minimo barico sul Golfo ligure e tanto di spazzolata di neve sulle Alpi, ritorno di un po' di freddo e circolazione finalmente vivace. Già perchè dopo questo passaggio la strada del Mediterraneo centrale dovrebbe restare ben aperta con un anticiclone delle Azzorre sempre troppo proteso verso nord per poter portare la stabilità. Dunque stagione invernale magari non più cruda come a gennaio, ma con un volto ugualmente capace di far parlare di sè, aspettate insomma a gridare "primavera". Ultime parole ma: per MeteoLive si apre la festa per i suoi sei anni di vita, siete tutti virtualmente invitati! SINTESI PREVISIONALE sino a LUNEDI 20 FEBBRAIO: martedì 14 febbraio: San Valentino con il sole su gran parte del Paese salvo residui annuvolamenti al sud con isolati rovesci su Molise e Puglia, nevosi anche a bassa quota. In serata aumento della nuvolosità al settentrione. Temperature stazionarie. mercoledì 15 febbraio: nuvoloso al nord e sulle centrali tirreniche, piogge soprattutto su Toscana ed est Liguria con neve sui 400-500 sul relativo settore appenninico ma con rapida trasformazione in pioggia sino ad alta quota. Deboli piogge anche su Lombardia, Triveneto ed Emilia-Romagna, sulle Alpi fiocchi su Dolomiti e settore friulano, asciutto altrove. Schiarite favoniche su Marche ed Abruzzo, nubi sulla Campania con qualche piovasco, asciutto sul resto del sud. Temperature in calo nei valori massimi, in aumento le minime. giovedì 16 febbraio: generali schiarite al nord, nubi e qualche pioggia al centro-sud, specie sui versanti tirrenici. Temperature in aumento. venerdì 17 febbraio: giornata variabile ovunque ma asciutta, piuttosto mite. sabato 18 e domenica 19 febbraio: probabile sensibile peggioramento al nord con piogge e rovesci, quota neve in calo sino a 500m su ovest Alpi, sino a 800m altrove. Temporali sulla Toscana, tendenza a peggioramento anche su tutte le regioni centrali e la Campania nel corso di domenica. Temperature in calo. lunedì 20 febbraio: bel tempo al nord ma ventoso e freddo, maltempo al centro-sud con neve sull'Appennino oltre i 600m.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 22.42: A15 Parma-La Spezia

coda rallentamento

Code per 1 km causa traffico intenso nel tratto compreso tra Svincolo Parma Ovest (Km. 5,2) e Alla..…

h 22.29: A14 Pescara-Bari

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Trani (Km. 638,1) e Molfetta (Km. 652,4) in direzione Bari dal..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum