Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

L’aria polare presto tenterà l’invasione dell’Europa

Tempo inizialmente estremamente variabile, con giornate fresche alternate ad altre più miti. Le correnti polari cominceranno a sfiorare l'Italia fra il 26 ed il 27 gennaio, portando un primo deciso calo delle temperature, associato a qualche nevicata fin quasi in pianura su parte delle nostre regioni.

La sfera di cristallo - 20 Gennaio 2004, ore 16.05

La nostra attenzione negli ultimi tempi è sempre stata rivolta alle mosse dell’anticiclone delle Azzorre; quando si stava avvicinando dalla Spagna verso il Mediterraneo centrale (nei primi giorni di gennaio), avevamo la sensazione che l’inverno potesse vivere una fase relativamente mite ed umida; da almeno 10-12 giorni invece stiamo puntando il dito contro i “salti” che la famosa figura di alta pressione sta effettuando periodicamente verso nord, in direzione dell’artico groenlandese, nel tentativo di agganciare un altro anticiclone presente sul Polo Nord. Queste spinte si sono fatte di volta in volta sempre più potenti, ed adesso sono in procinto di raggiungere il loro scopo, quella sorta di “abbraccio” fra figure di alta pressione, che garantirà la discesa di fredde correnti polari in direzione dell’Europa, a partire dal giorno 25 gennaio. L’invasione gelida sulle Isole Britanniche, il Mare del Nord e parte della Scandinavia è data ormai come evento certo entro i prossimi 7 giorni; anche Francia e Germania con tutta probabilità saranno presto investite dai venti freddi. E l’Italia? Dovrà attendere qualche giorno in più, ma almeno una sua parte sarà investita dalle correnti polari entro la fine del mese, correnti che daranno vita dapprima a condizioni di tempo marcatamente instabile, e successivamente sempre più freddo. Ma entriamo nel dettaglio e vediamo cosa ci attende fino al giorno 27: SINTESI PREVISIONALE Mercoledì 21: Tempo instabile nel meridione e sulle regioni del medio Adriatico, con qualche rovescio, e neve sui rilievi fino 400-500 metri in serata su Abruzzo, Molise e Puglia. Altrove prevalenza di tempo discreto, a parte qualche banco nuvoloso su Sardegna e pianura piemontese; deboli nevicate sui crinali alpini di confine. Temperatura in calo, più accentuato al sud. Giovedì 22: Nubi sparse ma innocue di passaggio su gran parte delle regioni; solo verso sera saranno possibili deboli piogge su Sardegna e Lazio. Temperatura in leggero aumento. Venerdì 23: Ancora nubi sparse su tutte le regioni, in rapida intensificazione al centro-sud; possibili isolati e brevi rovesci su Sardegna, Appennino, regioni adriatiche e meridione, con neve oltre gli 800-1000 metri. Temperatura di nuovo in lieve calo. Sabato 24: Lento miglioramento al nord-ovest e sulle regioni tirreniche, con ampie schiarite in arrivo; altrove ancora una giornata in prevalenza fredda e nuvolosa, con isolati rovesci sulle Alpi ed al sud, nevosi fino a bassa quota su Molise e Puglia. Domenica 25:Ad una mattinata in prevalenza discreta, seguirà un rapido aumento della copertura nuvolosa al nord-ovest e sulla Sardegna, con qualche pioggia in serata; nevicate sulle Alpi oltre i 700-1000 metri. Lunedì 26: Al centro-nord giornata in gran parte nuvolosa, con qualche precipitazione qua e là; brevi rovesci di neve fino a quote basse. Vento in rinforzo. Al sud, cielo velato, con banchi nuvolosi bassi ma innocui di passaggio. Temperatura in moderato calo. Martedì 27: Freddo con deboli nevicate fin quasi in pianura al nord e nelle zone interne di Toscana e Lazio, oltre che sull’Umbria; sulle coste tirreniche e la Sardegna tempo instabile con rovesci di pioggia. Altrove nuvoloso, ma basso rischio di precipitazioni. Temperatura in ulteriore diminuzione al nord.

Autore : Lorenzo Catania

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum