Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

L'anticiclone estenderà la sua trapunta calda ma le "gocce fredde" non demorderanno

La prossima settimana alta pressione sbilanciata a nord e ingresso nel Mediterraneo di una nuova "goccia fredda" che andrà probabilmente a collocarsi sul nostro centro-sud. L'abbraccio dell'alta pressione sull'Europa centrale finirà per favorire la sua persistenza.

La sfera di cristallo - 5 Ottobre 2007, ore 15.05

Una bella trapunta per l'Europa centrale è in arrivo da ovest. A spingercela addosso sarà il rinforzo della corrente a getto previsto alle alte latitudini europee per la metà della prossima settimana. Sarà proprio questa rinnovata vivacità in Atlantico con una famigliola di cicloni in movimento tra Islanda e Scandinavia a determinare lo scatto protettivo verso l'Europa centrale del nostro anticiclone. La trapunta determinerà tempo stabile su tutto il comparto centrale europeo ma probabilmente non sull'Italia. Lunedì infatti, prima dell'arrivo della super-coperta, sul centro Europa e sul nostro settentrione transiterà un cavo d'onda depressionario, collegato alle grandi correnti in movimento sul nord Europa. L'alta pressione però trancerà questo legame isolando un minimo, una goccia fredda, proprio sul nostro Paese. L'abbraccio dell'alta pressione costringerà il minimo a danzare sul Mediterraneo centrale per qualche giorno interessando con nubi e rovesci temporaleschi soprattutto sud ed isole maggiori, così almeno par di capire. Una cosa è certa: l'alta pressione sta cominciando anche per quest'autunno a rivelarsi un osso duro dal quale sottrarsi. Intanto prendiamoci la depressione spagnola: nel week-end accogliete l'acqua che verrà, poca o tanta che sia, con simpatia, senza eccessive lamentele perchè si sono rovinati i piani per il vostro week-end. Credetemi: è tutto grasso che cola! SINTESI PREVISIONALE SINO A VENERDI 12 OTTOBRE Week-end 6-7 ottobre: passaggio della goccia fredda spagnola, un po' di temporali e rovesci a spasso per la Penisola. Fenomeni esaltati dall'afflusso di aria più fresca dai quadranti nord-orientali e temperature in calo. Domenica al nord miglioramento in graduale estensione alle regioni centrali. Lunedì 8 ottobre: passaggi nuvolosi sparsi al nord e al centro ma senza fenomeni, al sud ancora instabile con residui rovesci sull'area jonica, poi schiarite. Fresco al mattino, mite al pomeriggio. Martedì 9 ottobre e mercoledì 10 ottobre: nuvolosità irregolare su tutto il Paese con locali rovesci, specie nel pomeriggio e sui monti. Nella serata di mercoledì instabilizzazione al sud con temporali sparsi. Temperature in lieve generale flessione, specie mercoledì. Giovedì 11 e venerdì 12 ottobre: persistenza dell'instabilità sul meridione e sulle isole maggiori con possibili temporali, altrove prevalenza di cielo poco nuvoloso. Temperature stazionarie.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 05.57: A14 Bologna-Ancona

blocco

Traffico bloccato causa recupero mezzi incidentati nel tratto compreso tra Pesaro-Urbino (Km. 155,9..…

h 05.57: A5 Torino-Courmayeur

blocco

Tratto chiuso causa viabilità esterna non riceve nel tratto compreso tra ENTRATA COURMAYEUR SUD e..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum