Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

L'anticiclone delle Azzorre farà fatica a proteggerci

Il tempo delle vacche "roventi" è finito. Ora non sarà così facile per le alte pressioni dominare la scena mediterranea. La prossima settimana infiltrazioni di aria fresca da nord-est sull'Italia.

La sfera di cristallo - 1 Luglio 2003, ore 15.56

Dopo la sventagliata temporalesca e la rinfrescata che dal nord Italia andrà estendendosi anche alle regioni centro-meridionali entro venerdì, per il fine settimana ci attendiamo tempo tranquillo, soleggiato con debole ma fresca ventilazione settentrionale. Dopo l'allontanamento della depressione "Parsifal" l'anticiclone delle Azzorre non si allungherà con decisione verso il Mediterraneo. Non ci sono le condizioni ideali perchè questo avvenga; mancherà un serio fluzzo zonale alle alte latitudini, anzi vi saranno delle ondulazioni in Atlantico. Per qualche giorno avremo allora un anticiclone sbilanciato verso il centro Europa con scarsa propensione a difendere l'Italia da incursioni di aria fresca in arrivo dai vensanti nord-orientali del Continente. Insomma niente più super-caldo, anche se resteranno aperti i gravi problemi legati alla siccità. Ricordiamo che già alcuni comuni piemontesi vengono riforniti con le autobotti. SINTESI PREVISIONALI Mercoledi 2: rovesci su Friuli-Venezia Giulia ed alto Veneto, bello altrove. Temperature gradevoli al nord, calde ma non eccessivamente al centro, ancora forte calura al sud. Giovedì 3: ripeggiora su tutto il nord e sull'alta Toscana con rovesci, specie verso sera, altrove ancora bello, la temperatura scenderà ovunque di qualche grado. Venerdì 4: la liberazione con i fenomeni ancora presenti al nord ma in propagazione verso il centro-sud. Temporali anche forti in trasferimento dalle Marche verso il Gargano. Temperatura in deciso calo. Sabato e domenica: bello fresco con qualche temporale residuo in Appennino. Lunedì 7: torna l'instabilità sull'Italia, specie sull'Appennino e nelle ore pomeridiane con temporali sparsi, tempo migliore sulle isole, sempre gradevoli le temperature. Martedì 8: ancora leggera instabilità al centro-sud e segnatamente sull'Appennino. (Situazione suscettibile di variazioni)

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 18.17: Roma Via Tiburtina

rallentamento

Traffico rallentato causa traffico intenso nel tratto compreso tra Via del Casale di San Basilio e..…

h 18.17: A24 Roma-Teramo

tstorm

Temporale nel tratto compreso tra L'aquila Ovest (Km. 101) e Colledara-San Gabriele (Km. 136,3) i..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum