Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

L'alta pressione è un castello di sabbia: entro fine mese temporali, vento e mareggiate la spazzeranno via

Godetevi il fine settimana e l'inizio della prossima, perchè poi le cose cambieranno.

La sfera di cristallo - 20 Maggio 2010, ore 15.36

 

Si annuncia un fine settimana all'insegna del bel tempo e del primo vero caldo di stagione, segnatamente sulle regioni settentrionali.

Saranno complessivamente le giornate più belle del mese di maggio su tutto lo Stivale, non solo su una ristretta porzione di territorio.

Si potranno anche raggiungere valori prossimi ai 28-29°C al nord e nelle zone interne del centro, ma anche nei fondovalle alpini, con preferenza ovviamente per le aree cittadine.

Anche l'inizio dell'ultima settimana di maggio risulterà promettente: ma l'illusione che possa essere arrivato il momento dell'estate durerà poco. Infatti entro mercoledì l'alta pressione verrà trafitta da una saccatura in arrivo dal nord Europa, che favorirà dapprima l'instaurarsi di una corrente umida ed instabile da sud ovest sul settentrione, foriera dei primi rumorosi TEMPORALI, poi finirà per scavare anche una depressione al suolo proprio tra nord e centro Italia, e lì le cose andranno ulteriormente peggiorando.

Un canale depressionario dunque si formerà tra nord Europa e Mediterraneo e il tempo subirà così una svolta temporalesca più netta e le temperature tenderanno a calare, pur senza farci scivolare ancora nel freddo.

Diciamo che si starà bene al nord con una felpina, mentre la maglietta a maniche corte si potrà indossare agevolmente solo al sud.

La nuova ferita, più diretta rispetto SIA a quella della prima quindicina di maggio, che aveva avuto come obiettivo principale l'ovest del Continente, che a quella più recente, con obiettivo i Balcani.

Stavolta toccherebbe a noi finire tra Scilla e Cariddi: cioè stretti nella morsa tra due anticicloni, incapaci di riprendere in mano la situazione. Vedremo se questo guasto verrà confermato nei prossimi giorni e che prospettive di durata potrà avere.

SINTESI PREVISIONALE SINO A GIOVEDI 27 maggio:
venerdì 21 maggio: ancora residua instabilità al sud con rovesci sparsi e temporali localmente forti su Puglia, Lucania, Calabria, ma con tendenza a graduale attenuazione dei fenomeni. Tempo migliore sul resto del sud e al centro con solo isolati rovesci pomeridiani in Appennino. Bello altrove con pochi addensamenti sparsi. Temperature in aumento al nord, più lieve altrove.
 

sabato 22 maggio: bel tempo ovunque al mattino, un po' di focolai temporaleschi nel pomeriggio in Appennino, più sporadici nelle Alpi. Caldo pomeridiano al nord e nelle zone interne del centro.

domenica 23 maggio e lunedì 24 maggio: condizioni invariate.

martedì 25 maggio: accentuazione dell'instabilità al nord e nelle zone interne del centro con possibili rovesci temporaleschi sparsi anche in Valpadana, specie su Lombardia, Triveneto. Fenomeni comunque più probabili su Alpi ed Appennino. Lieve calo termico, tranne al sud, dove i valori aumenteranno leggermente.

mercoledì 26 maggio: ancora tempo instabile al nord, sulla Toscana e le zone interne del centro con nuvolosità variabile ed acquazzoni sparsi a sfondo temporalesco. Più sole al sud, dove farà un po' caldo.

giovedì 27 maggio: tendenza a generale peggioramento, con formazione di un minimo depressionario al suolo.


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 22.29: A14 Pescara-Bari

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Trani (Km. 638,1) e Molfetta (Km. 652,4) in direzione Bari dal..…

h 22.23: A4 Milano-Brescia

coda rallentamento

Code causa traffico intenso a Barriera Di Milano Est (Km. 140,3) in direzione Milano dalle 22:21..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum