Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

L'alta pressione torna a premere da ovest

Brutte prospettive per il nord Italia che aspetta con ansia una perturbazione in grado di dispensare precipitazioni. L'alta pressione si ergerà nuovamente "a muro" nei confronti delle depressioni atlantiche, costringendo i sistemi nuvolosi a compiere un largo giro, andandosi a scaricare sulla Penisola Balcanica.

La sfera di cristallo - 8 Febbraio 2005, ore 16.50

Si pensava di averlo sconfitto ed invece eccolo di nuovo tra i piedi. Stiamo parlando dell'anticiclone atlantico, unico vero protagonista di questo inverno, che dal mese di dicembre sta "opprimendo" , seppure a fasi alterne, tutta l'Europa occidentale La sua presenza è talmente invadente che è diventato praticamente inutile guardare ad ovest per cercare qualche sistema nuvoloso in grado di risollevare le sorti precipitative del nord Italia. L'inizio del mese di febbraio sembrava dovesse portare un cambiamento, con una depressione che si era insediata in prossimità della Penisola Iberica. Addirittura si è fatto rivedere anche l'anticiclone russo, vecchio compagno degli inverni di un tempo. Niente da fare! Tutti i tentativi per modificare una circolazione già collaudata non hanno avuto effetto. Del resto la natura è pigra e quasi egoisticamente tende a scegliere i percorsi già fatti, per compiere il minor sforzo possibile. Tornando al tempo dei prossimi giorni, il "solito" fronte freddo tenderà ad addossarsi alla catena alpina nella giornata di sabato. Gli effetti? Beh li conosciamo tutti: giù neve sui settori esteri delle Alpi e brevi ed isolate precipitazioni limitate al centro-sud della nostra Penisola. Nord Italia completamente a secco, con addirittura il possibile innesco del Favonio sui settori occidentali. La speranza? Sempre la solita: l'alta pressione dovrebbe essere meno opprimente e consentire un'entrata dell'aria fredda o dalla Valle del Rodano o dalla Porta di Carcassona. Solo così si avrebbero le condizioni necessarie per far piovere o nevicare anche sul nord Italia. Purtroppo questa tendenza sta perdendo sempre più punti con il passare dei giorni. SINTESI PREVISIONALE. Mercoledì 9 febbraio: bel tempo al nord, sulla Toscana e sull'Umbria. Cielo parzialmente nuvoloso sul restante centro, con qualche precipitazione possibile sull'Abruzzo e sul sud della Sardegna. Molto nuvoloso sulla Sicilia con precipitazioni anche intense. Qualche pioggia anche sulla Calabria, mentre sul restante meridione cielo in genere nuvoloso, ma con tempo asciutto. Temperature stazionarie sulla Penisola. Giovedì 10 febbraio: ancora qualche pioggia sulla Sicilia e sulla Calabria ionica, in attenuazione. Nubi irregolari al sud, ma con tendenza a miglioramento. Su tutte le altre regioni bel tempo, con nubi in aumento al nord-est in serata. Temperature stazionarie o in lieve aumento al nord. Venerdì 11 febbraio: moderato aumento delle nubi al nord e a seguire anche al centro, ma senza conseguenze. Iniziano le nevicate sui settori esteri delle Alpi. Al sud tempo nel complesso buono. Temperature in aumento su tutta la Penisola. Sabato 12 febbraio: non cambia di molto la situazione: nubi al nord e al centro. Qualche pioviggine sull'alta Toscana. Neve sui contrafforti esteri delle Alpi. Al sud nubi sulla Campania e sulla Calabria tirrenica, altrove tempo migliore. Temperature stazionarie. Domenica 13 febbraio: migliora al nord anche per il possibile ingresso del Favonio, associato ad un notevole aumento termico. Al centro e al sud nubi sparse, che si concentreranno sempre più verso le regioni meridionali. Qui saranno possibili occasionali precipitazioni. Temperature in lieve ed ulteriore aumento. Lunedì 14 febbraio: bello al centro-nord, con lieve calo delle temperature. Locali addensamenti al sud, senza fenomeni degni di nota. Venti sostenuti da nord sulla Penisola. Martedì 15 e mercoledì 16 febbraio: ancora addensamenti al sud e sui settori esteri delle Alpi. Per il resto bel tempo. Temperature stazionarie.

Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 19.58: A7 Milano-Genova

rallentamento

Traffico rallentato causa traffico intenso nel tratto compreso tra Genova Bolzaneto (Km. 125,8) e A..…

h 19.58: A14 Bologna-Ancona

coda incidente

Code per 3 km causa incidente nel tratto compreso tra Faenza (Km. 64,5) e Forli' (Km. 81,6) in d..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum