Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

L'alta pressione si farà da parte, ma non uscirà ancora di scena

Una perturbazione atlantica riporterà un po' di autunno su diverse regioni della nostra Penisola. Al momento, tuttavia, non sembra trattarsi di una svolta, in quanto l'alta pressione a seguire riprenderà il comando della situazione.

La sfera di cristallo - 20 Ottobre 2008, ore 15.05

Colpo grosso di una perturbazione atlantica! Il fronte in questione valicherà agevolmente la Penisola Iberica e la Francia, per puntare verso la nostra Penisola. Il buco barico presente sul Marocco tenterà di risucchiarlo, ma il getto sufficientemente veloce lo farà evolvere a levante, scongiurando lo sprofondamento. Per farla breve, questo sarà il primo fronte organizzato dell'autunno che riuscirà ad interessare la nostra Penisola, almeno in parte. I corpi nuvolosi che l'hanno preceduto, difatti, nulla hanno potuto contro la forza dirompente dell'alta pressione. Dal punto di vista barico, comunque, non sarà nulla di eccezionale. La saccatura che ospiterà la perturbazione verrà strozzata non poco dalla prematura rimonta dell'anticiclone delle Azzorre che avverrà alle sue spalle. Tuttavia il corpo nuvoloso sembra provvisto di una buona dose di aria umida e le precipitazioni dovrebbero essere garantite, soprattutto al nord e sulle due Isole Maggiori. Si tratterà di una parentesi piovosa che riporterà sull'Italia un po' di autunno, quell'autunno scippato dalle continue rimonte dell'anticiclone sub-tropicale avvenute durante questo ottobre. E dopo? Beh, come abbiamo già accennato, l'alta pressione concederà spazio alla perturbazione, ma non uscirà definitivamente di scena. Già venerdì il tempo migliorerà al nord e nel fine settimana la stabilità dovrebbe reimpossessarsi dell'Italia, con temperature al di sopra delle medie del periodo. Insomma, dopo questa parentesi piovosa, tutto sembra tornare come prima. Per chi vuole consultare le previsioni a lungo termine, vi rimandiamo alla rubrica "Fantameteo". Ecco le previsioni per i prossimi sette giorni in Italia. Martedì 21 ottobre: nubi sparse su tutta la Penisola, più intense al nord e sulla Sardegna. Qualche pioggia a carattere locale. Maggiori schiarite al sud. Mite ovunque, Mercoledì 22 ottobre: peggiora al nord e sulla Sardegna con piogge specie dal pomeriggio-sera. Altrove nubi sparse, in intensificazione, con prime piogge sulla Sicilia. Giovedì 23 ottobre: instabile al nord, sulla Sardegna, sulla Sicilia ed in tendenza anche al centro. Piogge e rovesci sparsi, in attenuazione al nord dal pomeriggio. Più fresco ovunque. Venerdì 24 ottobre: ancora rovesci su Sardegna, Sicilia e Calabria. Per il resto situazione in miglioramento. Sabato 25, domenica 26 e lunedì 27 ottobre: alta pressione e bel tempo ovunque. Piogge residue sabato sulla Sicilia e qualche nube lunedì sulle Alpi. Nuovo aumento delle temperature.

Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum