Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

L'alta pressione sgombra il campo ma l'appuntamento con l'inverno rimane fissato per il week-end 9-11 dicembre

Fino ad allora sull'Italia sfileranno rapide correnti nord-occidentali, talora accompagnate da nubi, tal altra da ampi spazi di bel tempo. Fine delle nebbie in pianura al nord. Si conferma l'appuntamento con il freddo a partire da venerdì 9.

La sfera di cristallo - 5 Dicembre 2011, ore 15.38

 Finalmente qualcosa si è mosso: l'alta pressione non ha più l'esclusiva sul Mediterraneo, essendosi ritirata almeno parzialmente, sul vicino Atlantico. Al suo posto si sono fatte strada veloci correnti nord-occidentali che trasportano aria polare marittima, più attiva sui Paesi dell'Europa centro-orientale. 

Nel letto di queste correnti si inseriscono anche alcuni corpi nuvolosi che, impattando da nord l'arco alpino, vengono in parte dispersi o deviati. Ne deriva quindi un tempo variabile che vedrà concentrarsi con i suoi fenomeni soprattutto lungo la cresta alpina e al centro-sud. Di serie potremo anche beneficiare dell'atteso ricambio d'aria e di un certo raffreddamento. Ma non sarà ancora inverno.

Per quello, dopo una pausa abbastanza soleggiata prevista in particolare tra mercoledì 7 e giovedì 8 dicembre, dovremo attendere almeno venerdì 9. Nel prossimo fine settimana infatti è previsto l'approssimarsi di un nuovo nucleo di aria marittima, ma questa volta di origine artica. La perturbazione che vi si accompagnerà porterà una nuova passata di nevicate sulle creste alpine e rovesci sparsi su nord-est e regioni centro-meridionali.

In questo caso potremo attenderci anche le prime spruzzate di neve a quote relativamente basse lungo l'Appennino, in particolare sui versanti adriatici. Il calo delle temperature questa volta sarà netto, tanto che la colonnina di mercurio, dopo essere rimasta impantanata su valori superiori alla media per diverse settimane, potrà calare anche di oltre 10 gradi rispetto ai valori attuali.  

SINTESI PREVISIONALE FINO A LUNEDI 12 DICEMBRE 2011

MARTEDI 6 DICEMBRE: nevicate intermittenti lungo le creste alpine di confine, con fiocchi fin verso gli 800-1000 metri. Per il resto prevalenza di bel tempo ma con qualche incertezza al primo mattino su Calabria e Sicilia, dove si potrà anche avere qualche residuo rovescio. Ventoso ovunque, soprattutto su Isole Maggiori e al sud per Maestrale. Calo moderato delle temperature, specie nei valori minimi.

MERCOLEDI 7 DICEMBRE: un po' di nubi sulle Isole Maggiori con qualche piovasco non escluso sul nord della Sicilia. Per il resto bello ma con addensamenti lungo le creste alpine di confine, dove saranno possibili nevicate fin verso i 1200 metri, ma con limite in calo a 900-1000 metri nel pomeriggio. Venti tempestosi da ovest sulle cime alpine e di burrasca sui nostri bacini di ponente con mareggiate sulle coste nord-occidentali sarde. Temperature stazionarie.

IMMACOLATA: nubi sparse sulle Isole Maggiori ma senza fenomeni degni di nota e con diverse schiarite possibili. Bello sul resto del Paese, a parte qualche addensamento a ridosso delle creste alpine confinali. Ventoso e più freddo ovunque. Mari in cattive condizioni.

VENERDI 9 DICEMBRE: nubi in aumento nel corso della giornata su creste alpine e regini tirreniche, con tendenza a precipitazioni sparse, nevose sulle Alpi. Altrove asciutto e almeno in parte soleggiato. Vento in temporaneo indebolimento.

WEEK-END 10-11 DICEMBRE: una perturbazione attraversa l'Italia apportando fenomeni sparsi e calo del limite delle nevicate sia sulle creste alpine che sui settori appenninici. Più asciutto al nord-ovest. Nuovamente ventoso e decisamente più freddo, specie da domenica.

LUNEDI 12 DICEMBRE: instabile sul medio Adriatico e al sud, con nevicate anche a quote relativamente basse in Appennino. Altrove torna il bel tempo. Farà freddo ovunque.


Autore : Luca Angelini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum