Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

L'alta pressione ruggirà ancora, ma...

A metà settimana una debole perturbazione porterà qualche pioggia sulla Liguria, sul Tirreno e a seguire al sud. Da lunedì 25 probabile ingresso di correnti atlantiche umide ed instabili con piogge in prospettiva per tutto il Paese.

La sfera di cristallo - 18 Febbraio 2008, ore 15.11

L'alta pressione non è più quel "mostro" inossidabile di qualche settimana fa. Un primo colpo è stato inferto da est nello scorso week-end, quando molte regioni del versante adriatico e il sud hanno conosciuto il volto crudo dell'inverno. Un nuovo "fendente" verrà inferto all'anticiclone da ovest nel corso di questa settimana, un fendente modesto, ma che bagnerà alcune regioni e stroncherà per qualche giorno la stabilità assoluta. L'alta pressione, tuttavia, non si darà per vinta. Nella giornata di venerdì, da ovest, arriveranno rinforzi tramite un allungo dell'anticiclone delle Azzorre che darà nuova linfa all'alta pressione mediterranea. Ecco dunque prepararsi un fine settimana da primavera piena, con i massimi in prossimità delle nostre regioni, temperature sopramedia e chi più ne ha più ne metta. La "festa", questa volta, dovrebbe però durare poco. Il rinvigorimento del flusso atlantico previsto all'inizio della settimana prossima dovrebbe far evolvere il cuneo anticiclonico portante a levante, consentendo l'ingresso di aria umida ed instabile sulla nostra Penisola sul finire del mese. Questa volta l'attacco verrà inferto direttamente nella roccaforte dell'alta pressione e tutta la struttura potrebbe crollare come un castello di carte. Insomma, sul finire del mese la situazione potrebbe cambiare a favore di un maggiore dinamismo atmosferico, in perfetta linea con la primavera che inevitabilmente avanza e che forse sconvolgerà gli assetti barici tanto cari a questo inverno! PREVISIONI Martedì 19 febbraio: nubi su Liguria, Sardegna e Tirreno, senza piogge, Bel tempo altrove. Ancora freddo al mattino, più mite di giorno. Venti deboli. Mercoledì 20 febbraio: qualche pioggia su Sardegna, Liguria, in estensione al Tirreno fino al Lazio. Altrove nubi in aumento, ma tempo sostanzialmente asciutto. Scirocco il rinforzo sul Tirreno. Giovedì 21 febbraio: ancora piogge al centro, in estensione al sud nel corso della giornata. Al nord nuvolosità variabile in attenuazione. Temperature in aumento al nord, in lieve calo al sud. Venerdì 22 febbraio: nubi al sud con qualche pioggia, in attenuazione. Per il resto bel tempo. Molto mite al nord e al centro. Sabato 23 e domenica 24 febbraio: bel tempo su tutta la Penisola. Temperature miti, venti deboli. Lunedì 25 febbraio: peggiora al nord-ovest con qualche pioggia. Per il resto ancora bel tempo. Molto mite ovunque.

Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum