Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

L'alta pressione lentamente cede il passo

A partire dal fine settimana assisteremo ad un graduale ritiro della figura anticiclonica che sta dominando in questi giorni la scena europea. La prossima settimana si potrà parlare addirittura di sfaldamento. Ecco le previsioni sino a mercoledì 9 ottobre

La sfera di cristallo - 1 Ottobre 2002, ore 16.33

Il primo assalto sarà modesto e giungerà da ovest. Si tratterà di un debole vortice depressionario in avvicinamento dalle Baleari che attraverserà il centro-sud, ma soprattutto il meridione tra venerdì e sabato. Il secondo giungerà tra domenica e lunedì e sarà duplice. In pratica l'aria fredda spingerà contro l'arco alpino, mentre la corrente a getto alle basse latitudine comincerà nuovamente a pilotare masse d'aria umide ed instabili da ovest in direzione del centro-sud. Messa alle strette su più fronti l'alta pressione subirà un ulteriore smacco martedì prossimo 8 ottobre quando probabilmente il vortice freddo sulla Polonia aggancerà il flusso perturbato atlantico favorendo ulteriormente il passaggio di fronti perturbati che, in questo caso raggiungeranno anche il nord Italia, aiutati dalla formazione di una saccatura sulla Francia. Caratterizzerà la fase dunque una spiccata variabilità con la neve che potrà tornare a cadere sulle Alpi oltre i 1800-2000 m e qualche spruzzata che non disdegnerà le cime degli Appennini. SINTESI PREVISIONALE: mercoledì 2 bello ovunque giovedì 3 nuvoloso sulla Sardegna con isolate piogge, altrove velature venerdì 4: nuvoloso con pioggia sulla Sardegna, peggiora anche sulla Sicilia, la Campania, il Lazio e la Calabria con rovesci, specie nel pomeriggio-sera. Nuvolaglia ma tempo secco altrove; verso sera migliora su Sardegna. sabato 5: brutto al sud con rovesci, variabile ma secco al centro-nord, molte nubi sulle Alpi. In serata temporaneo miglioramento al sud. domenica 6: nuvoloso sulle Alpi e al nord-est con qualche goccia di pioggia, poche nubi al nord-ovest, inizialmente bello altrove, peggiora dalla serata al sud. lunedì 7: tempo molto instabile al centro-sud, nord-est ed Emilia-Romagna, Sardegna e Sicilia, nord-ovest tra sole e nubi senza piogge. martedì 8: peggiora al nord-ovest e sulla Sardegna, specie dal tardo pomeriggio-sera, altrove variabile ma poca pioggia. mercoledì 9: piogge diffuse nord, Toscana, Umbria, Sardegna, verso sera peggiora anche sul resto del centro, calo termico, neve sulle Alpi oltre i 1800 m e sulle cime più alte dell'Appennino settentrionale.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum