Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

L’alta pressione dominerà incontrastata fino a sabato prossimo

Giornate discrete su buona parte delle nostre regioni fino al giorno 6; successivamente il passaggio di una perturbazione porterà un debole peggioramento del tempo, con nubi e qualche pioggia in transito da nord a sud.

La sfera di cristallo - 2 Febbraio 2004, ore 16.12

Anticiclone subtropicale: un nome che inquieta, perché ci riporta con la mente ai mesi di giugno, luglio, agosto e settembre 2003, quando la nostra Penisola era attanagliata in una morsa di caldo anomalo, sia per intensità che per durata; adesso però fortunatamente ci troviamo in pieno inverno, ed il grande anticiclone non può fare la voce grossa come in piena estate. Nei prossimi giorni l’aumento delle temperature si avvertirà comunque, tanto da portare facilmente la colonnina di mercurio a toccare i 20°C sulle Isole Maggiori; ma sono altri gli aspetti che faranno la differenza fra un grande anticiclone dinamico estivo ed uno invernale: le nubi, che potranno ancora invadere le vallate montane ed i litorali più freddi, la nebbia, sempre più presente in Pianura Padana, ma soprattutto l’inquinamento, che si farà pesante nei grandi centri urbani. Per quanti giorni continuerà questa situazione? Probabilmente fino a sabato; successivamente il vasto anticiclone africano tenderà a “sgonfiarsi”, permettendo l’ingresso nel Mediterraneo di alcune perturbazioni, che con il passare dei giorni si faranno sempre più organizzate. Entriamo comunque nel dettaglio della previsione per i prossimi 7 giorni: SINTESI PREVISIONALE: Martedì 3 febbraio: Nuvoloso sulla bassa pianura piemontese, sulla bassa Lombardia, la Liguria, la Toscana occidentale, la Val Tiberina e parte dei litorali del meridione, con deboli piogge fra Genova e Savona. Altrove cielo in prevalenza sereno o velato, con qualche banco di nebbia nelle zone pianeggianti del centro-nord. Temperatura in aumento. Mercoledì 4 - giovedì 5 febbraio: Lento miglioramento nelle zone interessate dalle nubi; per il resto nessuna variazione significativa, con le nebbie mattutine e serali ancora presenti al nord. Temperature fino a 20°C sulle Isole Maggiori. Venerdì 6 febbraio: Al mattino situazione simile a quella dei giorni precedenti; fra il pomeriggio e la serata lento aumento della copertura nuvolosa sul Piemonte, la Lombardia occidentale ed il Triveneto. Temperatura stazionaria. Vento in rinforzo da sud. Sabato 7 febbraio: Nuvoloso al nord e su buona parte del centro, con brevi nevicate sulle Alpi al mattino oltre i 2000 metri; deboli piogge nel pomeriggio sulla Pianura Padana orientale, l’Appennino settentrionale e la costa marchigiana; in serata schiarite sull’arco alpino. Al sud cielo velato. Temperatura in lieve calo. Domenica 8 febbraio: Nubi sparse su Marche, Abruzzo e regioni meridionali, con deboli piogge possibili sul litorale adriatico; sulle altre regioni prevalenza di bel tempo, con vento moderato e temperatura in ulteriore lieve calo nei valori massimi. Lunedì 9 febbraio: Tempo inizialmente buono, con temperatura in leggero aumento. Verso sera nubi in rapido aumento al nord-ovest.

Autore : Lorenzo Catania

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum