Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

L'Africa smonta le tende, scivolone settembrino dell'estate

Nella seconda metà della prossima settimana è atteso un peggioramento delle condizioni atmosferiche in particolare al nord, mentre il centro-sud dovrà attendere fino al primo weekend di settembre

La sfera di cristallo - 29 Agosto 2008, ore 15.15

L'autunno meteorologico, lo ricordiamo, inizia convenzionalmente il 1° di settembre tuttavia, astronomicamente parlando, l'estate avrà ancora tre settimane di tempo per decidere di che morte morire. Tanto per iniziare però il passaggio di consegne che avverrà del weekend tra una bella stagione ancora forte ma ormai canuta e un autunno in fasce ma già con i primi vagiti in gola, sarà caratterizzato da un patto chiaro in stile squisitamente matematico che ricorda il classico 50-50 alla Gerry Scotti. La Natura si rivelerà in questo caso un abile diplomatico e riuscirà infatti a miscelare senza strappo alcuno le due stagioni spartendone le competenze con minuzia salomonica. Si inizierà con una delega all'estate, assegnata affinchè porti a compimento le sue ultime incombenze di bel tempo nella prima parte della settimana. Alcune infiltrazioni fresche in quota potrebbero però determinare qualche fuori-programma temporalesco pomeridiano tra lunedì e martedì, prima sulle regioni alpine e al nord-est, poi sull'Appennino centro-meridionale. Si ripartirà poi ancora con il sole ma nella seconda parte della settimana la circolazione atmosferica consegnerà le vicende del tempo nelle mani di un autunno arrembante ma un po' inesperto e alle prime armi. Proprio per questo motivo gli sarà inizialmente affibiata solo una parte del nostro bello Stivale, il settentrione. Lo strumento a disposizione della nuova stagione sarà una profonda depressione scovata appositamente per l'occasione sulle regioni scandinave e inviata verso l'Europa occidentale. Le nostre regioni meridionali rimarranno inizialmente in stand-by a mò di pegno, di garanzia, in attesa che la Natura valuti le capacità del nuovo arrivato. Una volta superata positivamente la prova della pioggia al nord, il semaforo verde ai rovesci scatterà anche per il centro-sud ma solo nel primo weekend di settembre. Finiti gli esami stagionali probabilmente tornerà a pontificare l'anticiclone con tanto di sole e atmosfere miti ma ormai il dado è tratto e spetterà all'autunno prendersi carico del fardello e gestire con cognizione di causa questa meravigliosa macchina chiamata "tempo". Riassunto previsionale fino a VENERDI 5 SETTEMBRE SABATO, 30 AGOSTO, 2008 Soleggiato e caldo su tutta l'Italia. Qualche addensamento si proporrà nel corso della giornata solo sulla Calabria tirrenica e, in serata, anche sulle Alpi Giulie ma senza conseguenze. Venti deboli a giro di brezza, mari poco mossi, salvo qualche increspatura in più sul Canale d'Otranto. Caldo un po' afoso sulle pianure interne. DOMENICA, 31 AGOSTO 2008 Qualche addensamento sui settori alpini e prealpini ad iniziare da ovest ma senza fenomeni di particolare rilevanza. Per il resto abbastanza soleggiato con transito di velature a partire dalle regioni nord-occidentali. Venti deboli, mari poco mossi, temperature stazionarie con un po' di afa al piano. LUNEDI, 1 SETTEMBRE 2008 Al nord ampi rasserenamenti per aria più asciutta in arrivo da ovest. Addensamenti dal pomeriggio sui settori alpini e prealpini con possibilità di qualche rovescio o breve temporale, specie sul Triveneto. Nuvolaglia in transito al centro in viaggio verso il sud peninsulare ma senza fenomeni di rilevi e con qualche squarcio di sereno. Più sole in Sicilia. Temperature in lieve calo in montagna. MARTEDI, 2 SETTEMBRE 2008 NORD-OVEST Nubi sui settori alpini senza piogge; altrove velature alternate a schiarite. Abbastanza caldo. NORD-EST Nubi irregolari sui settori alpini, con qualche pioggia; altrove sole alternato a velature. Caldo moderato. CENTRO Prevalenza di bel tempo quasi ovunque, eccetto velature e qualche nube in transito nelle zone interne. Caldo SUD Bel tempo di fine estate con clima caldo. Nubi solo locali. MERCOLEDI, 3 SETTEMBRE 2008 NORD-OVEST Molte nubi con possibili piogge sulle Alpi. Caldo. NORD-EST Nubi irregolari sulle Alpi, più sole sulle pianure. Caldo. CENTRO Nubi sparse, senza precipitazioni. Caldo. SUD Bel tempo e abbastanza caldo. Nubi solo locali. GIOVEDI, 4 SETTEMBRE 2008 NORD-OVEST Molte nubi associate a piogge e rovesci sparsi. Mite. NORD-EST Nubi in aumento con piogge specie tra il pomeriggio e la serata. Mite. CENTRO Nubi in aumento, ma senza fenomeni. Caldo. SUD Bel tempo e ancora caldo. Nubi solo locali. VENERDI, 5 SETTEMBRE 2008 NORD-OVEST Instabile con qualche pioggia. Clima abbastanza mite, un po' fresco sulle Alpi. NORD-EST Molto nuvoloso con possibilità di piogge sparse, mite al piano, fresco dulle Alpi. CENTRO Instabile con qualche pioggia ad eccezione di Lazio e Abruzzo dove resisterà un tempo ancora discreto. Mite. SUD Bel tempo e clima caldo.

Autore : Luca Angelini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum