Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

ITALIA sospesa tra gelo, neve e Scirocco africano

Freddo confermato almeno fino alla giornata di domenica, con occasione per nevicate su diversi settori del centro-nord. Da lunedì orientamento delle correnti da meridione: possibile neve da addolcimento al nord ed aumento delle temperature al centro-sud.

La sfera di cristallo - 16 Dicembre 2009, ore 15.54

Che situazione! Indubbiamente non staremo vivendo un evento di portata storica, tuttavia un simile dinamismo in questo periodo non è indubbiamente cosa usuale. Non sono lontani gli inverni comandati dalle alte pressioni, quando settimane su settimane venivano "bruciate" da configurazioni poco stimolanti, dettate solo dal movimento dei pachidermi anticiclonici sul nostro Continente. Ora abbiamo una colata fredda che si estende su gran parte del Continente Europeo. La Russia e la Siberia sono in condizioni di gelo intenso, con la città di Mosca che è scesa sotto i -20°. Nel corso dei prossimi giorni l'Italia verrà sfiorata da questo blocco freddo. Le correnti gelide si infileranno nel Mediterraneo passando in parte dalla Valle del Rodano ed in parte dalla Porta della Bora. Il contrasto con le acque più calde del Mare Nostrum sarà inevitabile, con la creazione di minimi depressionari che interesseranno poi l'Italia. Una prima depressione sarà attiva tra il Mar Ligure e l'alto Tirreno tra la prossima notte e la mattinata di giovedì. Una seconda figura di maltempo diverrà una realtà tra venerdì e sabato, quando potrebbe nevicare a quote anche basse su diversi settori del centro-nord. Passata la domenica, il quadro meteorologico cambierà sostanzialmente. Le correnti fredde settentrionali si allontaneranno ed al loro posto subentrerà aria più mite ed umida, mossa da una vasta depressione con centro sull'Europa occidentale. La temperatura aumenterà vistosamente al centro-sud, mentre la neve potrebbe fare la sua comparsa sulle pianure del nord, prima di una successiva girata in pioggia. Come vedete c'è molta carne al fuoco. Cerchiamo allora di fare un po' di ordine con le previsioni fino a mercoledì 23 dicembre. Giovedì 17 dicembre: bello al nord-ovest, tranne residue precipitazioni su levante Ligure, in attenuazione. Nubi invece altrove, con qualche nevicata fino in pianura su Emilia Romagna, Toscana, Umbria ed occasionalmente sulle Marche. Precipitazioni piovose altrove, con neve sui 600-800 metri. Freddo e ventoso al centro-nord. Venerdì 18 dicembre: ultimi rovesci o nevicate in Appennino sul versante adriatico ed al sud, in temporanea attenuazione. Nuovo peggioramento al nord-ovest con neve fino in pianura. Tra la sera e la notte estensione delle precipitazioni anche nevose al nord e piovose lungo il Tirreno, dove potrebbe nevicare solo sopra i 400-500 metri. Sempre freddo e ventoso. Sabato 19 dicembre: mogliora al nord-ovest. Precipitazioni sparse sulle altre regioni, anche a carattere nevoso a quote molto basse sulla Toscana, la Romagna, l'Umbria e le Marche. Molto freddo al nord. Domenica 20 dicembre: bel tempo ovunque, ma molto freddo specie al nord. Qualche rovescio sulla Sardegna e sulla Sicilia. Ventoso ovunque. Lunedì 21 dicembre: peggiora prima al centro, con nevicate fino in pianura, con successiva trasformazione in pioggia. Nel pomeriggio peggiora anche al nord con neve fino in pianura in serata. Temperature in lieve aumento al sud, ancora freddo al centro-nord. Martedì 22 dicembre: neve diffusa al nord, anche intensa tra Piemonte e Lombardia. Trasformazione della neve in pioggia dal pomeriggio su Emilia Romagna e basso Veneto. Piogge al centro, nubi sparse al sud. Vistoso aumento delle temperature al centro-sud per venti di Scirocco. Mercoledì 23 dicembre: piogge insistenti al centro-nord con quota neve elevata. Scirocco forte sul Tirreno. Nubi sparse al sud senza precipitazioni. Molto mite al centro-sud ( evoluzione da confermare).

Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum