Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Inverno con il contagocce sino all'Epifania

La notte di Capodanno ultime nevicate lungo la cresta alpina, poi tempo discreto ovunque. Temporaneo e moderato peggioramento tra lunedì 2 e martedì 3 al nord ma con quote neve in rialzo. A seguire alta pressione ancora invadente che ci accompagnerà sino all'irruzione fredda dell'Epifania, destinata ancora una volta ai versanti nord-alpini, ma anche alle regioni adriatiche e al sud.

La sfera di cristallo - 30 Dicembre 2011, ore 15.24

 Sono davvero poche le novità che ci attendono in questo primo scorcio del nuovo anno. Chi si aspetta nevicate sbalorditive può andare a trovarsi un posticino lungo la cresta delle Alpi, altrimenti si dovrà rassegnare ad attendere ancora almeno una settimana. Il Capodanno infatti trascorrerà con tempo prevalentemente soleggiato, mentre la Befana potrà portare qualche sorpresa in più, specie in Appenino e lungo l'Adriatico.

Questa la cronologia: un debole peggioramento è atteso tra lunedì 2 e martedì 3, un peggioramento che potenzialmente avrebbe potuto portare qualche fiocco a bassa quota sul nostro settentrione miseramente lasciato da parte in questo anno sfortunato, solo che alla fine l'intrusione di aria più mite dall'Atlantico farà in modo di far lievitare fin oltre i 1000 metri le quote delle tanto attese nevicate. Potremo avere a che fare anche con qualche pioggia lungo le regioni tirreniche e sulle Isole Maggiori ma poi tutto tornerà come prima.

Alta pressione a premere da ovest e le perturbazioni costrette a scarrocciare verso est lambendo soltanto la nostra Penisola ed ecco ripartire la solita musica. Un affondo freddo più interessante è quindi atteso intorno all'Epifania. Qui, oltre ai versanti nord-alpini, battuti da nuove importanti nevicate, rientreranno come detto anche le nostre regioni adriatiche e il sud, settori dove si potrà vivere un altro spicchio di inverno. Ma senza troppa fatica...

SINTESI PREVISIOANLE FINO A VENERDI 6 GENNAIO 2011

SABATO 31 DICEMBRE: passaggi nuvolosi al nord, Sardegna e medio-basso Adriatico con nevicate nelle vallate superiori alpine tra 400 e 600 metri e deboli piovaschi sull'Isola e in Salento, in attenuazione. Migliora con il passare delle ore ad eccezione dei settori alpini confinali. Sulle altre regioni bel tempo. Vento da nord-ovest anche sostenuto in particolare su Alpi e Sardegna. Calo termico al centro-sud, 

CAPODANNO: al primo mattino ultime nevicate lungo le Alpi, ma con limite in rialzo oltre i 1200-1400 metri a partire da ovest. Altrove bel tempo con clima ancora ventoso al centro e al sud. Temperature diurne in rialzo. Dal pomeriggio nubi basse in aumento su Ligura, Toscana e Lazio ma senza fenomeni degni di nota.

LUNEDI 2 GENNAIO: nubi al nord e sulle regioni centro-meridionali tirreniche, con qualche pioggia. Deboli nevicate sulle Alpi oltre i 900-1000 metri, ma con limite in rialzo fin verso i 1200-1400 metri. Sulle altre regioni asciutto e almeno in parte soleggiato. Temperature minime in rialzo, lieve calo termico diurno al nord.

MARTEDI 3 GENNAIO: al mattino qualche pioggia al centro, con quota neve posta intorno ai 1500-1600 metri, ma con fenomeni e nuvolosità in progressiva attenuazione. Altrove già soleggiato. Qualche nebbia in val Padana. Temperature invariate.

MERCOLEDI 4 GENNAIO: al mattino nubi al nord, Tirreno e Sardegna con tendenza a nevicate lungo la cresta alpina fin verso i 900-1000 metri. Migliora nel pomeriggio con nubi che transiteranno innocue verso il meridione. Calo termico sulle Alpi.

GIOVEDI 5 GENNAIO: nevicate lungo le Alpi di confine. Altrove nuvolosità di passaggio ma con scarsi fenomeni. Ventoso con temperature in incipiente diminuzione.

EPIFANIA: instabile al centro e al sud, con nevicate a quote basse in Appennino. Tempo migliore al nord. Generale diminuzione delle temperature, clima freddo e ventoso ovunque, specie in Adriatico.


Autore : Luca Angelini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum