Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

In arrivo qualche giornata più tranquilla

Il sole tenterà di fare capolino fra le nubi, specialmente nella giornata di lunedì, ma probabilmente verso la metà della prossima settimana le perturbazioni organizzate torneranno ad investire l'Italia.

La sfera di cristallo - 7 Maggio 2004, ore 15.20

Siamo ancora alle prese con nubi, piogge, vento, grandine, fulmini, tuoni e quant'altro, specialmente al nord e sulle regioni tirreniche, dove l'instabilità si sta facendo notare maggiormente; al contrario nel meridione si può godere anche di qualche bella schiarita. Sembra insomma di essere tornati in pieno autunno, con un tempo dallo stile ottobrino, quasi novembrino viste le temperature che si stanno registrando su alcune regioni; si tratta però anche di una delle classiche fasi primaverili, un po' "pazzerelle", ma anche tipiche del nostro clima, solitamente così variopinto. Comunque le perturbazioni più estese ed intense sono passate, e quindi nei prossimi giorni dovremmo andare incontro ad una lenta attenuazione dell'instabilità; in particolare fra domenica e lunedì molte zone d'Italia potranno godere di un po' di sole. Però non sperate nell'arrivo dell'estate, perché dalla metà della prossima settimana nuove perturbazioni a carattere freddo si tufferanno dal nord-Europa in direzione del Mediterraneo, portando un nuovo cambiamento del tempo. Entriamo allora nel dettaglio, e vediamo cosa ci attende nei prossimi giorni: SINTESI PREVISIONALE: Sabato 8 maggio: Nubi e qualche pioggia o rovescio al nord-est e su parte del centro, specie in montagna; altrove qualche schiarita in più, ma possibili focolai temporaleschi sui rilievi nel pomeriggio. Temperatura in leggero aumento. Vento debole o moderato. Domenica 9: Qualche temporale pomeridiano su Alpi, Appennino, e rilievi del centro in genere; altrove prevalenza di sole, a parte alcuni banchi nuvolosi qua e là nel settentrione. Lunedì 10: Prevalenza di sole, con passaggio di qualche nube innocua; rischio di acquazzoni pomeridiani solo su Alto Piemonte, Friuli-Venezia-Giulia ed Appennino centrale. Temperature gradevoli specialmente al centro-sud. Martedì 11: Soleggiato, con qualche nube di passaggio, specialmente in montagna e nel pomeriggio; basso il rischio di pioggia. Peggioramento in serata sulla Sardegna, con nubi minacciose. Temperatura in ulteriore aumento. Mercoledì 12: Copertura nuvolosa in aumento su tutto il centro-nord, con piogge in arrivo da ovest, specialmente sulle coste tirreniche; ancora prevalenza di cielo sereno nel meridione. Giovedì 13 - venerdì 14: Nuova fase di tempo perturbato al centro-nord, con piogge, qualche temporale, vento e temperature in calo. Lento peggioramento anche al sud, ma su queste regioni fino al pomeriggio di venerdì non pioverà.

Autore : Lorenzo Catania

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum