Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Il tempo si anima ma con gradualità

Generale diminuzione della temperatura nella giornata di venerdì, una depressione scenderà sul Mediterraneo occidentale nel corso di domenica ma i suoi effetti si limiteranno probabilmente al nord-ovest e alle regioni tirreniche. Incertezze sull'evoluzione successiva.

La sfera di cristallo - 28 Settembre 2005, ore 16.10

In questo periodo il tempo ha deciso veramente di far impazzire i previsori, perchè siamo in un modesto regime anticiclonico ed è proprio l'aggettivo MODESTO la chiave di lettura. MODESTO fa rima con tempo DISCRETO ma discreto NON significa BUONO: ci sono nubi qua e là, rovesci isolati favoriti dall'orografia, zone costantemente al sole, insomma è quella leggera variabilità che innervosisce i previsori ma anche la gente comune che si veste d'autunno ma potrebbe tranquillamente ancora vestirsi d'estate, che vede la pioggia laddove si aspettava il sole, o vede le nuvole laddove si attendeva cielo sereno. Ora però qualcosa interverrà a bucare questa alta pressione a debole gradiente che ci tormenta: trattasi di un fronte freddo che, con una traiettoria da manuale, nelle prossime 24 ore interesserà rapidamente il Triveneto e poi scivolerà lungo l'Adriatico portando finalmente un ricambio d'aria nelle nostre città e abbassando di qualche grado la temperatura, in modo tale da giustificare il nostro abbigliamento prudente, più ottobrino che settembrino. Al sud venerdì vi saranno anche temporali di un certo rilievo, come ormai capita spesso nel nostro sud. Nel fine settimana ecco invece avvilupparsi una depressione sull'ovest del Continente che le ultimissime carte danno dapprima frenare tra la Francia e le Baleari e solo in un secondo tempo avanzare verso levante interessando l'Italia con il suo carico di rovesci. Dunque cosa significa? Che le regioni nord-occidentali potrebbero risultare più penalizzate (o beneficiate a seconda dei gusti) dalle piogge rispetto al resto del Paese, che solo nel corso della prossima settimana vedrà il tempo peggiorare. In altre parole avete capito che sono tempi duri quelli a cavallo fra le stagioni: a modelli ballerini corrispondono previsioni ballerine, MeteoLive non sfugge da questa regola, magari avessimo la ricetta della previsione sempre esatta, ma non è così, dunque siate comprensivi...e aggiornatevi! SINTESI PREVISIONALE sino a MERCOLEDI 5 OTTOBRE giovedì 29 settembre: rovesci sparsi a sfondo temporalesco in movimento da est Lombardia e Triveneto verso l'Emilia-Romagna, sul resto del nord incerto ma asciutto salvo piovaschi sul levante ligure, anche al centro nubi in Toscana, altrove più sole. Ancora temperature miti. venerdì 30 settembre: tempo instabile su Romagna, medio Adriatico, Lazio interno, Umbria e meridione con rovesci sparsi anche temporaleschi, localmente forti al sud. Sul resto del Paese soleggiato ma ventoso. Temperature in calo. sabato 1° ottobre: generalmente soleggiato al nord ma con tendenza ad aumento della nuvolosità su Alpi e Liguria, bello al centro, ancora instabile al mattino al meridione con isolati temporali su Molise, Puglia, Basilicata e Calabria. Temperature invariate. domenica 2 ottobre: tempo in peggioramento al nord con qualche pioggia sparsa, in serata fenomeni in intensificazione sul settore occidentale, sporadici o assenti sul resto del nord. Anche su Toscana e Sardegna nuvolaglia con isolate piogge sulla Versilia e le Apuane, per il resto asciutto e soleggiato con parziali velature. Temperature in calo al nord. lunedì 3 ottobre: perturbato su Liguria, Piemonte e Lombardia con piogge diffuse, più deboli sulla Valle d'Aosta, nuvoloso anche sul resto del nord, la Toscana e la Sardegna ma con fenomeni sporadici o assenti, sul resto d'Italia parzialmente nuvoloso con ampie schiarite al centro-sud. Temperature in aumento al sud, in calo al nord-ovest, venti sciroccali. martedì 4 ottobre: nuvolosità irregolare al nord e al centro con qualche rovescio, anche temporalesco, più probabile su regioni tirreniche, Sardegna e nord-ovest, al sud parzialmente nuvoloso ma ancora asciutto. Temperature in lieve calo su nord-est e centro. mercoledì 5 ottobre: si sblocca la situazione instabilità su tutto il Paese con possibili temporali al centro-sud. Temperature in calo al meridione. (attendibilità media).

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 13.55: A5 Torino-Courmayeur

controllo-velocita rain

Pioggia nel tratto compreso tra Allacciamento Controllo Merci AO / A5 e Allacciamento A05-SS26DIR..…

h 13.53: A1 Milano-Bologna

coda incidente

Code causa incidente nel tratto compreso tra Fidenza (Km. 90,4) e Fiorenzuola (Km. 74) in direzio..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum