Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Il tempo scala le marce e va al rallentatore: pigra variabilità sull'Italia sino a Pasqua

Non aspettatevi dunque piogge stile monsonico ma nemmeno un sole costante. NON farà freddo. Intanto facciamo transitare una debole perturbazione nel fine settimana.

La sfera di cristallo - 2 Aprile 2004, ore 15.49

Non attendiamoci grandi contrasti in questi giorni sull'Italia; si, sta avanzando una perturbazione, altri corpi nuvolosi si faranno avanti da ovest mantenendo attive condizioni di variabilità, ma non sono attese piogge alluvionali su nessuna regione, solo qualche acquazzone o brevi temporali. Maggior rischio di pioggia per le regioni centro-meridionali, il nord è cinto dall'arco alpino e i corpi nuvolosi sono costretti a compiere un grosso sforzo per infilarsi nell'imbuto padano. Questo sforzo potrebbe essere compiuto a cavallo della PASQUA, ma per saperne di più leggete la rubrica del FANTAMETEO. Noi ci fermereno al venerdì Santo. La settimana sarà insomma caratterizzata da alcune depressioni che però se ne rimarranno oltralpe almeno sino a giovedì, poi cominceranno la loro marcia di avvicinamento al Mediterraneo centrale. Le saccature che si protenderanno da quei centri d'azione saranno però responsabili di quell'instabilità di cui si diceva pocanzi. Non abbiate paura comunque: il grande freddo dell'inverno è lontano e il massimo che potrà capitarvi sarà un bell'acquazzone primaverile, tanto sappiamo che se avete già programmato di spostarvi per Pasqua non sarà certo un po' di pioggia a fermarvi, giusto? SINTESI PREVISIONALE sino al Venerdì Santo Sabato 3 aprile: instabile su tutto il Paese a partire da nord e Sardegna con qualche pioggia o rovescio temporalesco, migliora in serata su tutto il centro-nord e sulla Sardegna. Temperature in calo. Domenica 4 aprile: instabile con rovesci al sud e lungo tutta la dorrsale appenninica nelle ore pomeridiane, arrivo in giornata di un nuovo fronte sulle Alpi che potrà provocare qualche pioggia sul Friuli. Contemporaneo miglioramento sul resto d'Italia. Temperature di stagione. Lunedì 5 aprile: solita nuvolaglia sulla Liguria, nubi anche sulle Alpi con locali piogge, specie sui settori di confine, schiarite sulle pianure del nord e tempo asciutto. Nubi sulla Toscana con brevi rovesci, più sole sul resto d'Italia. Temperature stazionarie. Martedì 6 aprile: tempo abbastanza soleggiato con passaggi nuvolosi al centro-sud, nubi irregolari anche lungo le Alpi ma tempo asciutto. Da mercoledì 7 a venerdì 9 aprile: generale variabilità con annuvolamenti più frequenti al centro-sud e sulla Liguria associati a rovesci, specie nelle ore pomeridiane, anche sulle Alpi spesso nuvoloso ma in prevalenza asciutto, più sole sulle pianure del nord. Temperature senza molte variazioni.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 19.45: SS18 Tirrena Inferiore

incidente

Incidente a 41 m prima di Incrocio Francavilla A. - SS522 Di Tropea (Km. 423) in entrambe le dire..…

h 19.44: A1 Milano-Bologna

coda rallentamento

Code a tratti causa traffico intenso nel tratto compreso tra Parma (Km. 110,4) e Fidenza (Km. 90,4)..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum