Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Il tempo peggiora a partire dal nord

Maltempo in arrivo a partire dal nord ma la fase culminante è attesa tra domenica pomeriggio e lunedì pomeriggio al centro-sud, quando aria fredda scaverà una depressione sul centro Italia in movimento verso il meridione. Martedì ultimi fenomeni al sud, poi incognita sull'effettiva capacità di "chiusura porte" dell'alta pressione.

La sfera di cristallo - 7 Novembre 2013, ore 15.47

COSA STA PER SUCCEDERE?
Una nuova saccatura sta per inserirsi al settentrione, determinando un richiamo di correnti già progressivamente più umide nella giornata di venerdì, a precedere l'ingresso del fronte che transiterà nella giornata di sabato, interessando di riflesso anche parte delle regioni centrali tirreniche.

Domenica ecco un fronte freddo scavalcare le Alpi da nord-ovest e andare a confluire in un vortice depressionario in formazione all'altezza del centro Italia, in successivo movimento sul meridione nella giornata di lunedì 11.

L'aria fredda favorirà temporali e anche qualche spruzzata di neve in Appennino e sulle Alpi di confine. La ferita depressionaria si assorbirà gradualmente entro la giornata di martedì 12 sul meridione, ma l'anticiclone delle Azzorre faticherà a ritrovare la posizione che garantisce una protezione adeguata di tutto il Paese per giorni.

Infatti lungo il suo bordo orientale potrà ancora inserirsi entro giovedì 14 aria relativamente fredda ed instabile, in grado di riattivare la circolazione depressionaria almeno sul meridione.

COMMENTO
Lo dicevamo ieri. Si tratta di segnali di cambiamenti, rispetto alla grande staticità delle ultime settimane. Avevamo ipotizzato che l'Italia potesse precipitare in una sorta di "pozzo depressionario" con caratteristiche ormai tardo autunnali; ebbene l'ipotesi come vedete, nonostante un certo ridimensionamento, resta in piedi.

Novembre potrebbe davvero finire con il botto entro l'ultima decade, se solo le corse ufficiali dei modelli e non solo quelle alternative, avessero il coraggio di ipotizzare una frenata della corrente a getto, o meglio uno scompattamento almeno parziale del vortice polare.
 
SINTESI PREVISIONALE SINO A GIOVEDI 14 NOVEMBRE:
venerdì 8 novembre:
al nord molto nuvoloso con qualche piovasco, specie su Liguria, alta Lombardia e fascia pedemontana e prealpina del Triveneto. Al centro nubi su alta Toscana, poi anche sul resto della Toscana e sul Lazio, ma senza piogge, poco nuvoloso altrove. Mite.

sabato 9 novembre:
ancora rovesci al nord, in localizzazione sul Triveneto dal pomeriggio. Migliora al nord-ovest. Al centro nubi e rovesci sulle centrali tirreniche e l'Umbria, parzialmente nuvoloso su Sardegna e medio Adriatico. Ancora bel tempo al sud ma con nuvolaglia sul Tirreno. Temperature senza grandi variazioni.

domenica 10 novembre:
al nord-ovest sereno ma con vento in arrivo dal pomeriggio, al nord-est possibili temporali pomeridiani in trasferimento verso l'Emilia-Romagna, maltempo al centro dal pomeriggio con piogge e temporali, al sud nubi in arrivo e primi rovesci a partire dal Tirreno, temperature in calo, tranne al nord-ovest.

lunedì 11 novembre: al nord miglioramento ma ventoso, ultimi rovesci sulla Romagna al mattino, migliora anche sulla Toscana, maltempo sul resto d'Italia con vento e rovesci anche temporaleschi, spruzzate di neve sui settori alpini di confine e sull'Appennino centrale oltre i 1200m. Temperature in calo.

martedì 12 novembre: 
bello al nord, migliora anche al centro, al sud molto nuvoloso con residue piogge o temporali ma in attenuazione. Temperature in lieve aumento.

mercoledì 13 novembre: 
bello quasi ovunque, salvo residui addensamenti all'estremo sud.

giovedì 14 novembre: possibile nuova penetrazione di aria fredda dal centro Europa con instabilità in nuova accentuazione ma da confermare.

 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum