Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Il sole ci sorriderà di più nella seconda parte della settimana

Attenzione però: domenica un flusso di correnti fredde potrebbe investire i Balcani coinvolgendo in parte le nostre regioni adriatiche e favorendo un nuovo calo delle temperature.

La sfera di cristallo - 19 Settembre 2005, ore 15.47

Ve l'avevamo detto: il nord avrebbe riscoperto il piacere di indossare felpe e giubbini, così è stato, mentre il centro-sud ha conosciuto e ancora conoscerà una fase ventosa ed instabile che si protrarrà almeno sino a giovedì. Al nord invece il tempo andrà guarendo già da martedì e, giorno dopo giorno, si guadagnerà qualche grado. Altri scenari andranno comunque delineandosi nei cieli d'Europa: innanzitutto l'arrivo della depressione "OPHELIA" che, spostandosi da ovest verso est domenica potrebbe spingere verso i Balcani una corrente di aria fredda tale da farne sentire gli spifferi fin verso la nostra Penisola. Questa volta però sembra che almeno il week-end possa considerarsi salvo e all'insegna del sole, infatti solo dalla seconda parte della giornata di domenica quest'aria fredda tenderà ad inserirsi nel bacino del Mediterraneo facendosi notare soprattutto con una diminuzione delle temperature. Il versante tirrenico e le isole non avvertiranno questa intrusione sino a lunedì. Da notare come l'anticiclone delle Azzorre non riesca più a proporsi in modo convincente sull'Europa centrale e sull'Italia ma si limiti a domini parziali che lasciano scoperte soprattutto le regioni adriatiche. Ed è per questo che negli ultimi anni hanno dominato spesso sull'Italia correnti da nord e ci si trova spesso a parlare di maltempo sulle zone adriatiche, le più esposte a questo tipo di circolazione. SINTESI PREVISIONALE sino a lunedì 26 settembre: MARTEDI' 20 SETTEMBRE: al nord e sulla Toscana irregolarmente nuvoloso ma in prevalenza asciutto, ancora instabile al centro-sud con rovesci e temporali per qualche ora, specie nel pomeriggio, lieve aumento delle temperature massime al nord. MERCOLEDI 21 SETTEMBRE: ancora instabilità su medio Adriatico e meridione con qualche rovescio temporalesco qua e là, al nord, sulla Sardegna e sul medio ed alto Tirreno tempo in miglioramento. GIOVEDI 22 SETTEMBRE e VENERDI 23 SETTEMBRE: al sud e sull'Abruzzo ancora tempo incerto con qualche rovescio residuo, sul resto d'Italia bel tempo, temperature in aumento, ma comunque su valori miti, nebbie in banchi all'alba nelle valli e sulle pianure. SABATO 24 SETTEMBRE: bella giornata di sole ovunque, valori termici in ulteriore aumento. DOMENICA 25 SETTEMBRE: lungo l'adriatico comincerà ad affluire aria più fredda che genererà alcuni annuvolamenti anche in Valpadana, più sole su isole e Tirreno, temperature in calo sui versanti orientali. LUNEDI 26 SETTEMBRE: nuvolosità irregolare su tutto l'Adriatico, le Prealpi e la Valpadana, possibili rovesci su Marche, Abruzzo, Molise e Puglia, altrove generalmente soleggiato, vento freddo da NE, temperature in ulteriore lieve calo, freddo sui Balcani per la stagione.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 14.12: A14 Diramazione Per Ravenna

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Svincolo S.S.16 Adriatica (Km. 29,3) e Svincolo Di Ravenna - S.Vi..…

h 14.11: A56 Tangenziale Di Napoli

rallentamento

Traffico rallentato causa traffico intenso nel tratto compreso tra Secondigliano-Raccordo Capodichi..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum