Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Il nord verso un miglioramento, l'instabilità si trasferirà (attenuata) al centro-sud

Dopo gli ultimi forti temporali, aria via via più asciutta affluirà nel corso del weekend al nord apportando un graduale miglioramento, più netto e deciso tra lunedì e mercoledì. Le correnti da nord concentreranno invece al centro e al sud le loro intenzioni instabili. Forse solo la Sicilia godrà di maggiore stabilità.

La sfera di cristallo - 14 Maggio 2010, ore 15.48

Già l'Italia risulta geograficamente tormentata, mettiamoci che è pure costellata da un guazzabuglio di microclimi. Se a questo aggiungiamo anche l'esaperata dinamicità atmosferica offerta da un grande sacco depressionario a due passi dal nostro Paese, beh è facile capire a quale difficoltà prognostica ci troviamo dinnanzi nel delineare la tendenza per la seconda metà di maggio.

Fortunatamente, e i lettori del nord tireranno per questo anche un grande sospiro di sollievo, arriva un'alta pressione a mettere un po' di ordine. Solo un po' e non dovunque. Se il nord rivedrà il sole, quello bello, già a partire da lunedì, il centro e il sud raccoglieranno i cocci di un'instabilità ormai spompata e li spremeranno fino a  trarne qualche benefico (in questo caso) temporale primaverile.

Ricordiamoci però che l'Atlantico, sia vicino che lontano, mostra ancora un triangolo di anomalie tali da rendere precaria qualsiasi vellità stabile sul bacino del Mediterraneo. Prendiamo dunque quel che viene in questa primavera davvero inusuale. Le correnti da nord che subentreranno all'attuale circolazione faranno respirare un'aria nuova al nostro Paese per gran parte della terza settimana di maggio.

E per fine mese? Lo anticipiamo in breve anche se sforiamo il nostro raggio di competenza: il sole sembra voglia riprendersi il centro-sud, mentre si sarà già stancato del nord, il quale finirà probabilmente sotto l'abbraccio di una nuova onda depressionaria atlantica. Insomma, potrebbe essere ancora una volta tutto da rifare per la primavera, a due passi ormai dall'estate meteorologica.

SINTESI PREVISIONALE FINO A VENERDI 21 MAGGIO

SABATO, 15 MAGGIO 2010

Perturbato al nord-est, Emilia Romagna e al centro, con rovesci diffusi, anche temporaleschi, localmente forti e accompagnati da grandinate. Qualche nevicata sulle Alpi orientali e sull'Appennino centrale oltre i 1600-1800 metri. Rovesci sparsi anche su Lombardia, Sardegna, Campania e Calabria tirrenica. Variabile ma più asciutto altrove. Migliora lentamente in giornata al nord-ovest. Temperature in generale calo.

DOMENICA, 16 MAGGIO 2010

Instabile al centro-sud, con rovesci sparsi, più probabili e intensi su Campania e coste tirreniche della Calabria. Nubi e sole su nord-ovest e isole Maggiori, con bassa probabilità di pioggia. Entra il vento da nord al settentrione, il Maestrale anche forte in Sardegna e al sud. Temperature in ulteriore lieve calo a sud.

LUNEDI, 17 MAGGIO 2010

Bello al nord-ovest. Migliora in giornata anche al nord-est. Altrove nubi irregolari, con qualche rovescio pomeridiano nelle zone interne del centro e del sud. Temperature in aumento al nord per tendenza favonica.

MARTEDI, 18 MAGGIO 2010

Bella giornata di sole su tutto il Paese, con qualche addensamento pomeridiano solo sull'Appennino centro-meridionale, dove non si esclude qualche breve rovescio locale. Temperature in aumento ovunque.

MERCOLEDI, 19 MAGGIO 2010

Transito di banchi nuvolosi irregolari su tutto il Paese, alternati a sprazzi soleggiati. Qualche rovescio possibile su Isole Maggiori, medio Tirreno e regioni meridionali. Temperature stabili.

GIOVEDI, 20 MAGGIO 2010

Un po' di nubi in transito al nord-est, con locali rovesci possibili. Annuvolamenti pomeridiani anche sull'Appennino centro-meridionale, con rischio di brevi acquazzoni non escluso. Temperature stazionarie su valori in linea con la norma stagionale.

VENERDI, 21 MAGGIO 2010

Condizioni di moderata instabilità al nord-est e al centro-sud, con rischio di qualche temporale, specie nelle ore pomeridiane. Temperature stabili su valori consoni al periodo.


Autore : Luca Angelini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 20.20: A1 Milano-Bologna

coda rallentamento

Code a tratti causa traffico intenso nel tratto compreso tra Parma (Km. 110,4) e Fidenza (Km. 90,4)..…

h 20.19: A11 Firenze-Pisa

rallentamento

Traffico rallentato causa traffico intenso nel tratto compreso tra Capannori (Km. 60,5) e Pistoia (..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum