Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Il fronte freddo del Ferragosto non piegherà l'estate

Da martedì 16 graduale riscossa dell' anticiclone e diverse giornate calde e stabili senza punte eccessive. L'appuntamento vero e proprio con la rottura stagionale è insomma rimandato.

La sfera di cristallo - 12 Agosto 2005, ore 15.47

"Andare al mare dopo Ferragosto? Scherzi! Dal 16 l'estate è finita..." era questa l'opinione generale degli italiani negli anni 70 e negli anni 80 e soprattutto sul Triveneto non si trattava di un luogo comune. I temporali arrivavano veramente e molto spesso la sera del Ferragosto e il giorno immediatamente successivo. Negli ultimi anni la classica rottura dell'estate a Ferragosto ha subito sempre dei ritardi o delle dilazioni, addirittura qualche volta la stagione stentava a chiudersi anche verso la fine del mese. Quest'anno per una volta sembra tornata in auge la crisi del Ferragosto ma con la certezza che la stagione non finirà con l'afflusso di aria fredda atteso dai quadranti settentrionali ma ritornerà invece prepotentemente alla ribalta nei giorni successivi. Certo (e per fortuna) non dovremo subire ondate di caldo storiche ma comunque sole e calura si faranno sentire per diversi giorni, almeno sino a sabato 20. Se volete invece provare a sapere quando si potrà archiviare veramente la stagione più attesa dell'anno, non avete che da leggere il "fantameteo". SINTESI PREVISIONALE sino a venerdì 19 agosto: Sabato 13 agosto: ancora una leggera instabilità su regione alpina, Appennino e Puglia con isolati temporali, specie durante il pomerigio, altrove abbastanza soleggiato. Temperature in calo al sud, in temporaneo aumento altrove. Domenica 14 agosto: nubi in aumento al nord: nel pomeriggio rovesci sul Triveneto e la Lombardia in trasferimento in serata all'Emilia-Romagna, GRANDINATE e VIOLENTI COLPI DI VENTO, al centro-sud, a parte qualche addensamento sul Tirreno, sole e caldo moderato ovunque, venti deboli di Libeccio su Liguria ed alto Tirreno. Calo termico dalla serata al nord. Lunedì 15 FERRAGOSTO: ancora instabile sul Triveneto e la Romagna con possibili temporali ma con tendenza a miglioramento, soleggiato ma ventoso sul resto del nord, temporaneamente perturbato al centro con temporali, specie su Marche ed Abrruzzo, Maestrale e tempo asciutto sulla Sardegna, al sud bello con caldo solo moderato ma con peggioramento nel corso della giornata, specie su Molise, Campania interna e Foggiano, temperature in calo ovunque, tranne sulle pianure del nord-ovest per Foehn. Martedì 16 agosto: instabile su Abruzzo e meridione con qualche temporale anche forte, sole altrove, vento da nord moderato, temperature in lieve ulteriore calo al meridione, in aumento altrove. In serata migliora ovunque. Mercoledì 17 agosto: residua instabilità lungo l'Adriatico con isolati rovesci pomeridiani, più sole sulle regioni tirreniche, il nord ovest e le isole maggiori. Temperature in aumento. Giovedì 18 agosto e venerdì 19 agosto: sole ovunque e caldo moderato, un po' fastidioso solo nelle aree urbane durante il pomeriggio.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum